22 Maggio 2022

Tutti i biopic cinematografici in arrivo nel 2022

Tutti i biopic in uscita nel 2022

Genere sempre più apprezzato, quello dei biopic cinematografici, sta prendendo finalmente il suo spazio nel mondo del cinema e anche questo 2022 ha in serbo diverse novità

Pam e Tommy

Uscito da pochissimo su Disney +, Pam e Tommy è la storia dell’iconica Pamela Anderson. In particolare, la serie tv, narra lo scandalo che la coinvolse a fine anni ’90, in seguito alla diffusione virale, su quello che era un World Wide Web agli esordi, di un video intimo riguardante proprio la showgirl e Tommy Lee.

Nella serie, i due protagonisti sono interpretati da Lily James e Sebastian Stan, che si sono sottoposti a lunghe sedute di make-up e palestra per trasformare completamente i loro connotati.

Enzo Ferrari

Non si conosce ancora l’uscita esatta del biopic incentrato sulla vita di Enzo Ferrari, ma quel che è già trapelato è che la trama verterà attorno alla vita privata e la carriera dell’ex pilota da corsa Enzo Ferrari. Focus della pellicola, sarà l’annata del 1957, in cui l’azienda entra in una profonda crisi. Vedremo dunque le sfaccettature di un matrimonio in procinto di naufragare a causa della morte del figlio Alfredo e la nascita del figlio illegittimo Piero. Infine, il tentativo di Enzo Ferrari di scommettere tutto sulla Mille Miglia, andando però incontro ad una tragedia che ai tempi fece molto discutere.

Trapelati già diversi particolari sul cast, sappiamo che a interpretare il protagonista sarà l’amatissimo Adam Driver, che reciterà in compagnia di Shailene Woodley e Penélope Cruz. Il film sarà girato in Italia, principalmente a Modena ed anche altre località dell’Emilia-Romagna.

Bad Blood

Altro film biografico in uscita quest’anno sarà Bad Blood. Dopo Don’t Look Up, la star Jennifer Lawrence e il regista Adam McKay torneranno infatti a collaborare per il nuovo film ispirato alla vera storia di Elizabeth Holmes e della sua compagnia Theranos.

Le vicende racconteranno quindi della start-up, fondata nei primi anni 2000, che prometteva di rivoluzionare le analisi del sangue con una nuova tecnologia che avrebbe permesso di realizzarle con l’uso di poche gocce, ma fu infine smascherata come una frode dal Wall Street Journal. Ad assumere il ruolo della fondatrice di Theranos, attualmente sotto processo per le accuse di frode, sarà appunto la Lawrence che reciterà al fianco di Mike Gassaway.

Dalì Land

Facilmente intuibile dal titolo, questo film in uscita nel 2022 racconterà la storia dell’iconico pittore e, in particolare, gli ultimi anni dell’affascinante matrimonio tra Dalì e sua moglie, Gala. Il loro legame apparentemente perfetto inizia ad andare a rotoli. Ambientato a New York e in Spagna nel 1973, la storia è raccontata attraverso gli occhi di James, un giovane assistente desideroso di farsi un nome nel mondo dell’arte, che aiuta l’eccentrico e volubile Dalí a prepararsi per una grande mostra.

Nel biopic di Mary Harron (American Psycho) troviamo nel cast Ben Kingsley, nel ruolo di Dalì, ma anche Ezra Miller, Barbara Sukowa e Andreja Pejic.

War Magician

Questo biopic, invece, è la storia dell’illusionista britannico Jasper Maskelyne, che ha usato la magia per sconfiggere Erwin Rommel nella Seconda guerra mondiale. La versione di Trevorrow, che si cimenterà nel film subito dopo Jurassic World: Dominion, porterà sullo schermo il personaggio affidato all’attore Benedict Cumberbatch (attesissimo in sala con il nuovo film su Doctor Strange), e una donna che faceva parte dei servizi segreti, per sconfiggere i nazisti.

Su questo biopic si conoscono ancora poche informazioni, non ci resta che aspettare per conoscere gli altri membri del cast.

Michael

Tra i più attesi in assoluto, troviamo il biopic sulla star mondiale Michael Jackson. In preparazione alla Lionsgate Michael, film biografico autorizzato sarà dedicato proprio alla leggenda della musica, prodotto dal produttore di Bohemian Rhapsody potrà inoltre contare sulla collaborazione degli eredi del cantante.

Secondo Lionsgate, come si legge su Coomingsoon, Michael intende dare al pubblico “un ritratto approfondito dell’uomo complicato che diventa il Re del Pop. Il film darà vita alle più iconiche performance di Jackson oltre a fornire un approfondimento informato sulla vita personale e del processo artistico dell’artista”. La madre di Michael Jackson, Katherine Jackson, ha rilasciato le seguenti parole: “Fin da quando Michael era piccolo, come membro dei Jackson 5, amava la magia del cinema. La nostra famiglia è onorata di vedere la nostra storia prendere vita sul grande schermo“.

Elvis

E se il re del pop è più atteso che mai, anche il re del country e del rock and roll, sbarca al cinema con un biopic a suo nome.

Il film su Elvis Presley firmato da Baz Luhrmann (noto per Il grande Gatsby), arriverà nelle sale cinematografiche a fine luglio 2022, e racconterà la storia del cantante in un panorama americano in evoluzione. Al centro delle vicende vi sarà quindi la crescita della leggenda del rock, passato da cantante povero a icona globale.

Il cast è già stato comunicato, nei panni di Elvis Presley troviamo il talentuoso Austin Butler (I morti non muoiono, C’era una volta…a Hollywood), mentre nei panni del manager, nientemeno che il premio oscar Tom Hanks. ll cast include anche Olivia DeJonge come la moglie di Elvis, Priscilla Presley; Helen Thomson e Richard Roxburgh come Vernon e Gladis Presley, i genitori di Elvis. Il cast è completato da Luke Bracey nei panni di Jerry Schilling.

DANTE

Proposta tutta italiana, Dante, sarà il biopic italiano in uscita nel 2022. Diretto da Pupi Avati, Con Sergio Castellitto, Alessandro Sperduti, Carlotta Gamba, Enrico Lo Verso e Alessandro Haber, racconterà la storia di Dante Alighieri, dall’infanzia solitaria alla morte in esilio, vista attraverso il viaggio di Giovanni Boccaccio per riabilitarne la memoria.

BETTER MAN

Ancora un cantante al centro delle vicende, in questo caso il famosissimo Robbie Williams.

Michael Gracey alla regia, sceglie di raccontare la vita del cantante in maniera molto particolare. A interpretarlo sarà infatti una scimmia, sì avete sentito bene.

Le riprese del biopic stanno per partire in Australia, nello specifico ai Docklands Studios di Melbourne, che è la città del regista che vanta anche una discreta esperienza nel settore del cinema d’animazione. Questo è senz’altro uno dei punti di maggiore curiosità, soprattutto perché come anticipato, in “Better Man” il protagonista sarà interpretato da una scimmia realizzata in CGI, una branca della computer grafica che sfrutta la tecnica del 3D.

Audrey Hepburn

A dirigere questo attesissimo film sarà il regista italiano Luca Guadagnino (Call Me By Your Name), che dirigerà il film su Audrey Hepburn prodotto da Apple. L’attrice di origine belga Rooney Mara interpreterà la storica icona del cinema: la scelta migliore secondo gli esperti e i familiari.

Questo grande lavoro cinematografico sulla vita di una delle prime vere star di Hollywood, sarà incentrato sulla sua vita tra cinema, teatro e impegni umanitari come ambasciatrice Unicef della donna. A togliere quasi il ruolo a Rooney Mara ci ha pensato Lily Collins di Emily in Paris.

Emily

Infine, tra quelli annunciati (ne verranno annunciati altri) troviamo Emily, il biopic su Emily Bronte. Diretto da Frances O’Connor, con Emma Mackey (Sex Education e Assassinio sul Nilo) e Fionn Whitehead, il film verterà attorno al viaggio profondo, esilarante e formativo alla ricerca della femminilità di una delle scrittrici più famose, enigmatiche e provocatorie del mondo, morta all’età di soli 30 anni.