25 Settembre 2022

La piadina romagnola ora ha il suo museo

Inaugurato uno spazio multimediale che racconta segreti e storia della piadina, ne mostra la produzione e offre un laboratorio dove mettersi alla prova per realizzarne una. Il primo e unico museo al mondo dedicato al piatto tipico romagnolo. 

Giusto riconoscimento ad un cibo diventato brand ed ambasciatore di un territorio molto importante

Il Piadina Experience nasce dal sogno di voler celebrare il simbolo della Romagna gastronomica, il “pane nazionale dei Romagnoli” e di volerlo raccontare riconoscendole lo spessore che merita. Il Piadina Experience è un viaggio multimediale, che celebra la Romagna, il territorio e le materie prime di cui è composta la piadina.

La Piadina da vivere 

Attraverso un percorso insolito, i visitatori passeranno attraverso un vero e proprio Viaggio nel mondo della Piadina, dal Neolitico ai giorni d’oggi, alla scoperta della storia più antica fino all’evoluzione moderna, gustando i racconti di veri romagnoli DOC. Si sognerà nella Sala della Magia, come in un film del Maestro Fellini, in cui il Grano e gli altri elementi danzeranno insieme per raccontarci l’alchimia che si rinnova ogni volta che nasce una Piadina. Passeggiando sul Tunnel Panoramico, poi, si assisterà al processo produttivo. Sarà interessante seguire le fasi della produzione: dall’impasto, al riposo nella Spa delle Piadine, alla cottura a temperature differenziate, scoprendo i segreti della tecnologia al servizio della tradizione e della qualità.

E l’esperienza sarà anche interattiva. Ci sarà, infatti, la possibilità di aggiungere un’attività divertente al Tour: “Le Mani In Pasta”. Un simpatico Corso di Piadina e di Cassoncini Romagnoli insieme alle Azdore Romagnole in pieno ritmo di liscio! Ah Raul Casadei, perché non ci sei più tu…

Piadina, visite, laboratori e convivialità

E arriverà anche una degustazione a sorpresa della Piadina, per stuzzicare gli ospiti durante il percorso del Piadina Experience. I percorsi didattici per le visite scolastiche potranno essere declinati in base all’età degli studenti o alle necessità degli insegnanti. Ci troveremo di fronte ad un nuovo concetto di Esposizione, realizzato utilizzando proiettori ad altissima definizione che hanno reso possibile l’impossibile: la storia della piadina e del territorio in cui nasce prendono vita coinvolgendo e abbracciando il visitatore 360°. Ogni superficie diventa viva; pareti e soffitti si colorano delle tinte della Romagna.

Il Piadina Experience tocca le corde della memoria e fa provare sensazioni uniche, coinvolge non solo la vista ma anche l’udito, olfatto e tatto, grazie ad un percorso sensoriale che esalta l’emotività dell’esperienza. Una visita carica di suggestioni, per celebrare la Romagna e la Piadina.

Info Utili

Orari: lunedì/mercoledì/venerdì – Inizio visite alle 10,30 (Sabato e domenica chiuso)

Prenotazione obbligatoria 24h prima Per “Mani in Pasta” e “Azdora Piadina Show”, prenotazione obbligatoria 48h prima

Per gruppi disponibilità tutti i giorni su prenotazione.