1 Ottobre 2022

Taiwan – Nancy Pelosi: ”Siamo qui in pace. Non vi abbandoneremo”

Le parole della Pelosi suonano come un cannone per le orecchie di Pechino

Eppure la speaker della Camera dei deputati americani cerca di utilizzare toni concilianti

“Oggi la nostra delegazione è a Taiwan per chiare in modo inequivocabile che non abbandoneremo il nostro impegno nei confronti di Taiwan e che siamo orgogliosi della nostra amicizia duratura”. Lo ha detto Nancy Pelosi, con al suo fianco la presidente dell’isola, Tsai Ing-wen, dopo le ire di Pechino per la visita della speaker della Camera dei rappresentanti Usa sull’isola considerata dalla Cina una “provincia ribelle” da “riunificare”. Lo ha detto dopo aver sottolineato, durante una precedente tappa della visita in parlamento, come la sua sia una missione – la prima visita a così alto livello da 25 anni – “in amicizia con Taiwan” e “in pace nella regione”. 

“Ora, più che mai, è fondamentale la solidarietà dell’America nei confronti di Taiwan. Ed è questo il messaggio che portiamo oggi”, ha aggiunto nelle dichiarazioni riportate dalla Cnn dopo il faccia a faccia con la presidente dell’isola. Al parlamento di Taiwan, la Pelosi ha descritto l’isola come una delle “società più libere al mondo” ricordando la sua visita a piazza Tiananmen nel 1991 due anni dopo il massacro.

(fonte: ADNKRONOS)