24 Settembre 2022

Biden: l’accordo sul Nucleare ad un passo con l’Iran

La Cnn cita una fonte dell’amministrazione americana secondo cui Teheran avrebbe ceduto su una ‘linea rossa’ che è stata uno dei punti più ostici del negoziato.

Washington. L’accordo sul nucleare con l’Iran sembra veramente a un passo. La Cnn cita una fonte dell’amministrazione americana secondo cui Teheran avrebbe ceduto su una ‘linea rossa’ che è stata uno dei punti più ostici del negoziato: l’esclusione dei Guardiani della rivoluzione dalla lista nera del dipartimento di Stato americano dei gruppi terroristici. Nella risposta inviata nei giorni scorsi alla bozza di accordo sul nucleare proposta dall’Unione Europea – che l’Ue ha descritto come una bozza “finale” – l’Iran non ha chiesto che i Pasdaran siano rimossi dalla blacklist. “L’attuale versione del testo, e ciò che chiedono”, non contiene più quel punto, ha detto il funzionario, sottolineando che gli Stati Uniti hanno ripetutamente e coerentemente respinto la richiesta. “Quindi, se siamo più vicini a un accordo, è per questo”, ha commentato. La fonte ha ricordato alla Cnn che il presidente Joe Biden “è stato fermo e coerente nel dire che non toglierà la designazione di gruppo terroristico al Corpo delle Guardie rivoluzionarie iraniane”. E ha aggiunto che, sebbene un accordo sia ora “più vicino di quanto non fosse due settimane fa, l’esito rimane incerto poiché permangono alcune lacune. Il Presidente Biden approverà solo un accordo che soddisfi i nostri interessi di sicurezza nazionale”.