24 Settembre 2022

Calcio Serie A: 90° Minuto

Bologna 1-1 con il Verona – Il Milan pareggia 1 – 1 con l’Atalanta – Bologna Verona finisce 1 – 1 – Pareggio tra Empoli e Fiorentina 0 – 0 il Napoli batte il Monza per 4 a 0 –

Bologna resta in 10 ma il pareggio resiste, 1-1 contro il Verona

Finisce 1-1 al Dall’Ara tra il Bologna e il Verona ospite: padroni di casa che nella ripresa restano in 10. Tutto si decide tutto nel primo tempo: sblocca la partita Arnautovich al 21′ su passaggio di Kasius. Pareggia al 43′ Henry su cross di Lazovic. Immediata la reazione del Bologna che torna in vantaggio un minuto dopo con Orsolini, ma il gol viene annullato dopo il ricorso al Var per fuorigioco. Lo stesso Orsolini che viene mandato negli spogliatoi al 78′. Non servono i 5 minuti di recupero a cambiare il risultato.

il Milan soffre ma pareggia a Bergamo, con Atalanta finisce 1-1

Alta intensità nel primo big match del campionato, quello tra Atalanta in casa e il Milan ospite al Gewiss Stadium: 1-1 il risultato finale ma i pochi gol -grazie soprattutto a Maignan e Musso, straordinari- non riflettono l’agonismo ad alto livello del match. A sbloccare la partita al 29’Malinovskyi, al volo di sinistro su passaggio di Mahele, la palla va in rete con una possibile deviazione di Kalulu ma il gol viene comunque assegnato a Malinovskyi. Nei minuti precedenti i campioni d’Italia avevano sfiorato la rete al 19′ con Bennacer e al 25′ con Messias.

Nella ripresa il Milan fatica a trovare il pareggio ma l’obbiettivo è evidente ed è Bennacer a centrarlo al 69′ con un sinistro a giro in area che con precisione sfiora il palo destro all’interno e stavolta Musso non può fare il miracolo. Non bastano i 5 minuti e oltre di recupero a cambiare il risultato di una partita comunque sempre ad altissima tensione.

Calcio: Roma, ‘frattura alla tibia per Wijnaldum in allenamento

“In seguito a un trauma riportato durante la seduta odierna di allenamento, Wijnaldum è stato sottoposto in serata ad accertamenti clinici che hanno evidenziato la frattura della tibia destra. Il calciatore sarà sottoposto a ulteriori controlli nei prossimi giorni”. Lo fa sapere la Roma via Twitter.

Il derby toscano in stallo, l’Empoli in 9 ferma la Fiorentina sullo 0-0

Nulla di fatto nel derby toscano tra l’Empoli che oggi ospitava la Fiorentina, partita nervosa ma senza esito con due espulsi nell’Empoli tra cui il tecnico Zanetti, più un infortunato che porta a 9 il numero dei giocatori. Ospiti dominanti e in superiorità numerica per l’espulsione al 67′ di Luperto, dominio dei palla dei Viola oltre il 60%, diversi campi d’angolo ma niente da fare, Italiano torna a casa con un solo punto come Zanetti.

Poker Napoli al Monza e doppietta Kvaratskhelia, segna anche Kim

Dominio del Napoli in casa al Maradona, che mette ko il Monza ospite 4-0. A sbloccare il risultato già dal primo tempo il nuovo arrivo azzurro, il georgiano Khvicha Kvaratskhelia al 34′ con un gran tiro da lontano che rimbalza sul palo destro ed entra, raddoppio di Osimhen al 46′ nel recupero.

Alla ripresa Kvaratskhelia aumenta ancora la considerazione dei tifosi nei suoi confronti segnando la rete del 3-0 al 61′ che indica bene la poca presenza in campo del Monza, malgrado la rete dell’ec Petagna al 68′ poi annullata per un fallo precedente. Chiude la partita un altro nuovo acquisto, il coreano Kim, nel quarto minuto del recupero: il suo primo gol in Serie A. Azzurri a punteggio pieno e Monza ancora fermo al palo.