28 Settembre 2022

Elezioni: Craxi (FI), ‘basta con fandonia amici di Putin’

“Non prendiamo lezioni di atlantismo da questa sinistra” 

“Basta con questa fandonia degli amici di Putin. Se vogliamo definire un’ingenuità politica aver pensato di coinvolgere la Russia di Putin in un dialogo con l’Occidente, siamo in buona compagnia, perché ha provato a farlo quasi tutto il consesso europeo, ma da quando è cominciata l’aggressione russa dell’Ucraina, l’abbiamo condannata senza se e senza ma”. Cosi la senatrice di Forza Italia, presidente della commissione Esteri del Senato, ricandidata in Lombardia, Stefania Craxi, in occasione della presentazione delle liste a Milano. 

“Spiace – ha aggiunto – per chi utilizza la politica estera per misere polemiche di carattere interno o elettorale. Spiace perché la politica estera in un Paese libero come l’Italia dev’essere, dovrebbe chiamare tutte le forze politiche a sostenere un’unica posizione coerente e chiara”.

“Non prendiamo – ha concluso Craxi – lezioni di atlantismo da nessuno, tanto meno da questa sinistra, perché sotto l’ombrello del Pd e dei suoi alleati si stava compiendo la peggior penetrazione cinese nel nostro Paese”.