giovedì8 Dicembre 2022
NEWS > 6 Settembre
DUEMILA22

Gas: accordo Russia-Cina per pagamento in rubli e yuan

Si rafforza l’asse Russia-Cina sull’energia. Gazprom ha annunciato oggi un accordo con la società statale China National Petroleum Corporation (Cnpc)...

IN QUESTO ARTICOLO

Si rafforza l’asse Russia-Cina sull’energia. Gazprom ha annunciato oggi un accordo con la società statale China National Petroleum Corporation (Cnpc) per i pagamenti in yuan e rubli del gas naturale. In un incontro in videoconferenza tra il presidente di Gazprom Aleksey Miller e il presidente della Cnpc Dai Houliang, le parti hanno firmato un accordo di acquisto e vendita di gas a lungo termine nelle valute nazionali dei due Paesi.

“Il nuovo meccanismo di pagamento è una soluzione reciprocamente vantaggiosa, tempestiva, affidabile e pratica. Credo che accelererà le transazioni commerciali, sarà un ottimo esempio per altre aziende e darà ulteriore impulso allo sviluppo delle nostre economie”, ha dichiarato Miller.

Le due società hanno concordato di fornire gas dalla Russia alla Cina attraverso una rotta nell’Estremo oriente russo, dove Gazprom ha iniziato a progettare e costruire un gasdotto. Inoltre, le parti hanno discusso di collegare i sistemi di trasmissione russi e del gas attraverso il gasdotto Power of Siberia-2 in Russia e il gasdotto Soyuz Vostok in Mongolia.

CONDIVIDI

Leggi Anche