lunedì28 Novembre 2022
NEWS > 15 Ottobre
DUEMILA22

Governo: Conte, ‘centrodestra già in frantumi, li tiene insieme solo sete potere’

‘Grave il fatto che si parli di ricattabilità’ “Mentre Berlusconi e Meloni si scambiano accuse attraverso fogliettini e telecamere noi...

IN QUESTO ARTICOLO

‘Grave il fatto che si parli di ricattabilità’

“Mentre Berlusconi e Meloni si scambiano accuse attraverso fogliettini e telecamere noi stiamo lavorando a un piano su carobollette ed energia su cui chiederemo un confronto al nuovo Governo. Il centrodestra non è ancora partito e già appare in frantumi: il fatto che si parli di ricattabilità è grave, perché registra scorrettezze e assenza di fiducia reciproca”. Lo dichiara, in un post su Facebook, il leader del M5S Giuseppe Conte.

“In quarantott’ore abbiamo assistito alla fine dell’idillio elettorale della destra per una imbarazzante guerra di poltrone. Meloni&Co. hanno chiesto e ottenuto il voto dei cittadini, ma hanno trascurato di dire che a tenerli insieme non è un’idea comune di Paese, ma la triste e consueta sete di potere”, conclude l’ex premier.

CONDIVIDI

Leggi Anche