martedì31 Gennaio 2023
NEWS > 8 Novembre
DUEMILA22

Usa: influencer nigeriano condannato per truffe milionarie

Sono 11 gli anni di carcere che Ramon Abbas, in arte Hushpuppi, dovrà scontare in una prigione federale statunitense: famoso...

IN QUESTO ARTICOLO

Sono 11 gli anni di carcere che Ramon Abbas, in arte Hushpuppi, dovrà scontare in una prigione federale statunitense: famoso influencer di Instagram nigeriano, Abbas è stato condannato per truffa dal tribunale di Los Angeles, con una multa da  1.732.841 dollari per rimborsare due vittime della frode di cui era accusato.  Hushpuppi, che sui social sfoggiava il suo stile di vita sfarzoso davanti a suoi quasi 3 milioni di follower, ha ammesso infatti di aver provato a truffare, per oltre un milione di dollari, una persona che era alla ricerca di una scuola in Qatar. L’influencer ha confessato di avere impersonato il ruolo di diversi bancari creando addirittura un sito ad hoc grazie all’aiuto di alcuni complici, pur di rubare i soldi alla vittima della truffa.  Una tattica che, stando ai documenti ufficiali, lo ha reso “il maggior riciclatore di denaro al mondo, che metteva nel mirino vittime statunitensi o internazionali”. Abbas sfruttava la sua popolarità per acquisire fama, contestualmente acquisendo indirizzi mail con cui veicolava le sue truffe cibernetiche.

Dopo essere stato colto con le mani nel sacco, Hushpuppi si è “scusato” con una lettera, spiegando che avrebbe rimborsato le sue vittime pagando di tasca sua e ammettendo di aver guadagnato “solo” 300.000 dollari con le sue truffe, prima del suo arresto avvenuto a Dubai nel 2020. Arresto arrivato dopo uno degli scandali più bizzarri degli ultimi anni, quando nel 2019 una delle sue truffe gettò nel caos l’isola di Malta, dove i sistemi di pagamento si bloccarono per via di un tentativo di Abbas di riciclare circa 13 milioni di dollari rubati da un gruppo di hacker nordcoreani da una banca locale.

CONDIVIDI

Leggi Anche