sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 14 Novembre
DUEMILA22

Musica: morto Keith Levene, fondatore dei Clash e dei Public Image Ltd

Si è spento, all’età di 65 anni, per una malattia, Keith Levene, l’innovativo chitarrista che è stato uno dei membri...

IN QUESTO ARTICOLO

Si è spento, all’età di 65 anni, per una malattia, Keith Levene, l’innovativo chitarrista che è stato uno dei membri fondatori di Clash e Public Image Ltd. L’artista, che da tempo soffriva per un cancro al fegato, è morto in Gran Bretagna, nella sua casa  di Norfolk, lasciando un’ereditàimportante sulla musica rock britannica. Molti i messaggi di cordoglio alla notizia della sua morte. Tra i suoi ammiratori c’era anche il chitarrista dei Red Hot Chili Peppers John Frusciante, che una volta ha descritto il suo stile come “spettacolare”, dicendo Levene “ha esplorato le possibilità di ciò che puoi fare con la chitarra”. Formando i Clash con il chitarrista Mick Jones e il bassista Paul Simonon quando aveva solo 18 anni, fu Levene, insieme al manager della band, Bernard Rhodes, a chiedere a Joe Strummer, all’epoca frontman dei 101ers, di unirsi a loro. Levene, nato a Muswell Hill, a nord di Londra, è rimasto nei Clash abbastanza a lungo da apparire nei primi concerti e contribuire a canzoni, tra cui ”What’s My Name” nel loro album di debutto del 1977. Ma si è allontanato dalla direzione sempre più politica dei Clash e ha ottenuto un maggiore successo con Public Image Ltd. Quando i Sex Pistols si sciolsero nel gennaio 1978, il cantante John Lydon (precedentemente noto come Johnny Rotten) e Levene formarono la nuova band con il bassista John Wardle . Il loro primo album, Public Image: First Issue. raggiunse il numero 22 posto nelle classifiche del 1978.  Nel 2021, il sito web Quietus lo ha descritto come “uno degli architetti del suono post-punk, il suo stile chitarristico che occupa uno spazio tra l’abrasione angolare e l’opulenza pop”. Levene si divertiva a costruire chitarre e aveva lavorato a un libro su PiL con lo scrittore Adam Hammond. La sua compagna, Kate Ransford, che gli è rimasto accanto sino alla fine, ha detto che è morto “in pace” e ”amato”.  La morte è la seconda perdita di alto profilo per la musica rock britannica ad essere stata annunciata in 24 ore. Venerdì è stata resa nota la morte, a 82 anni, di Nik Turner, il co-fondatore della band space rock britannica Hawkwind. 

CONDIVIDI

Leggi Anche