sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 28 Novembre
DUEMILA22

Musica: morta Irene Cara, la voce di ”Fame” e ”Flashdance”

L’attrice e cantante Irene Cara, vincitrice di Oscar e Grammy, che nei primi anni ’80 ha portato al successo canzoni...

IN QUESTO ARTICOLO

L’attrice e cantante Irene Cara, vincitrice di Oscar e Grammy, che nei primi anni ’80 ha portato al successo canzoni come ”Fame” (il film che in Italia ha il titolo di ”Saranno famosi”) e “Flashdance” è morta all’età di 63 anni, nella sua casa in Florida, A darne notizia è stata la sua addetta stampa, Judith Moose, che non ne ha reso note le cause. “Per favore, condividi i tuoi pensieri e ricordi di Irene”, ha detto Judith Moose in un tweet che annunciava la morte della cantante. “Le leggerò ognuna di esse e so che sorriderà dal cielo. Adorava i suoi fan. Era un’anima meravigliosamente dotata la cui eredità vivrà per sempre attraverso la sua musica e i suoi film”. Da giovane, Cara è apparsa in TV “Electric Company” prima di recitare da adolescente nei film “Aaron Loves Angela” e “Sparkle”. La notorietà giunse quando interpretò il personaggio di Coco Hernandez nel musical del 1980 “Fame”, sulla High School for the Performing Arts di New York. Per quell’interpretazione ebbe nomination per i Golden Globe, ottenendo due  Grammy. 
 Tre anni dopo, Cara ha contribuito alla stesura del testo di “Flashdance… What a Feeling”, un altro successo per il quale l fu assegnato un Oscar per la migliore canzone originale e un Grammy per la migliore performance vocale pop femminile. Ha avuto alcuni altri successi, tra cui “Why Me” e “Breakdance”. Ha anche recitato in film come “City Heat” con Burt Reynolds e Clint Eastwood, “DC Cab” con Mr. T e “Certain Fury” con Tatum O’Neal.

CONDIVIDI

Leggi Anche