martedì31 Gennaio 2023
NEWS > 28 Novembre
DUEMILA22

Qatar 2022: pari fra Germania e Spagna, crolla il Belgio

E’  stata una giornata di risultati pesanti quella di domenica per il mondiale in Qatar: il più importante è probabilmente...

IN QUESTO ARTICOLO

E’  stata una giornata di risultati pesanti quella di domenica per il mondiale in Qatar: il più importante è probabilmente quello della sconfitta del Belgio, battuto più che meritatamente dal Marocco per 2-0. I fiamminghi tengono maggiormente il pallone nel primo tempo senza però mai rendersi pericolosi (anzi è il Marocco ad andare in gol con Ziyech, prima dell’annullamento per fuorigioco a causa del velo irregolare di Saiss). La squadra di Regragui però è molto più in palla e nella ripresa va in vantaggio grazie alla rete del sampdoriano Sabiri, prima del gol di Aboukhal che nel recupero firma il 2-0 finale e sancisce la vittoria per gli africani che vanno in testa al girone con 4 punti, gli stessi della Croazia che ha travolto il Canada per 4-1 dopo essere andata in svantaggio nei primi 2 minuti per il gol di Davies (doppietta di Kramaric, gol di Livaja e Majer). Situazione molto difficile per il Belgio, a cui serve una vittoria proprio contro i vicecampioni del mondo nell’ultima partita del girone per qualificarsi agli ottavi. A un passo dal turno a eliminazione diretta il Marocco, che sfiderà il Canada già eliminato nella prossima partita, potendosi permettere anche di pareggiare per superare il girone.                                                                                 Molto più equilibrio nel Gruppo E, dove il Giappone cade nella sfida contro la Costa Rica dopo l’incredibile vittoria arrivata contro la Germania nell’esordio. L’imperdonabile errore del portiere Gonda sul tiro di Fuller all’80esimo condanna i nipponici, che non avevano rischiato nulla prima di quel momento. E ora le sorti del girone si decideranno all’ultima partita, dato che il big match fra Spagna e Germania è terminato col risultato di 1-1, con le reti arrivate da Morata e Fullkrug, entrambi subentrati nella ripresa. Ora i tedeschi dovranno vincere l’ultima sfida con la Costa Rica e sperare che il Giappone non superi la Spagna, pena la seconda eliminazione consecutiva ai gironi dei Mondiali.

CONDIVIDI

Leggi Anche