domenica29 Gennaio 2023
NEWS > 4 Dicembre
DUEMILA22

Spazio: dopo sei mesi nello spazio, rientrati tre astronauti cinesi

I tre astronauti cinesi che sono rimasti nello spazio per sei mesi, contribuendo al completamento della costruzione della stazione Tiangong, ...

IN QUESTO ARTICOLO

I tre astronauti cinesi che sono rimasti nello spazio per sei mesi, contribuendo al completamento della costruzione della stazione Tiangong,  sono atterrati oggi in un deserto della parte settentrionale del Paese. La capsula, che aveva a bordo il comandante Chen Dong e gli astronauti Liu Yang e Cai Xuzhe, è atterrata nel deserto del Gobi, nel nord della Cina , intorno alle 20:10 (ora locale). A darne notizia è stata la televisione statale cinese.                                                                                                                              Per alcuni giorni gli astronauti tornati sulla Terra oggi sono rimasti nella stazione insieme ai tre colleghi, arrivati mercoledì con la missione missione Shenzhou-15. I tre nuovi astronauti, come il precedente equipaggio, resteranno  per sei mesi nello spazio.  Il comandante Chen Dong e gli altri componenti della missione, che sono apparsi in buone condizioni e sorridenti, sono stati portati fuori dalla capsula dagli operatori sanitari circa 40 minuti dopo l’atterraggio. I tre astronauti facevano parte della missione Shenzhou-14, lanciata a giugno. Dopo il loro arrivo su Tiangong, Chen, Liu e Cai hanno eseguito molte manovre, tra le quali gli attracchi con vari veicoli spaziali, incluso uno che trasportava il terzo dei tre moduli della stazione. Hanno anche eseguito tre passeggiate nello spazio e condotto una serie di esperimenti. La Cina ha costruito la propria stazione dopo l’esclusione dalla Iss (la Stazione Spaziale Internazionale) soprattutto per le obiezioni degli Stati Uniti sugli stretti legami dei programmi spaziali cinesi con l’Esercito cinese. Ora, con l’arrivo della missione Shenzhou-15, la stazione ha portato il suo peso a 100 tonnellate. Tiangong ha una previsione di operatività tra i 10 e 1 5 anni. Quindi, potrebbe essere l’unica stazione spaziale attiva quando la Stazione Spaziale Internazionale chiuderà la sua ”avventura”.

CONDIVIDI

Leggi Anche