sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 7 Dicembre
DUEMILA22

Cosby: donne accusano studios, lo hanno aiutato a violentarci

Cinque donne che da tempo accusano l’attore americano Bill Cosby, oggi ottantacinquenne, di averle aggredite sessualmente all’inizio della loro carriera...

IN QUESTO ARTICOLO

Cinque donne che da tempo accusano l’attore americano Bill Cosby, oggi ottantacinquenne, di averle aggredite sessualmente all’inizio della loro carriera hanno intentato una causa civile che, insieme al comico, coinvolge uno studio e una società di produzione, accusati di essere a conoscenza dei suoi comportamenti e di non avere fatto nulla per impedirli, anzi agevolandolo. La causa arriva più di un anno dopo che Cosby ha lasciato la prigione dopo che la sua condanna per violenza sessuale del 2018 in Pennsylvania è stata annullata. All’inizio di quest’anno, una giuria di Los Angeles ha assegnato, come risarcimento, 500.000 a una donna che ha detto che Cosby ha abusato sessualmente di lei nel 1975, quando era un’adolescente. Il nuovo procedimento coinvolge, quali accusatrici, Lili Bernard, Eden Tirl, Jewel Gittens, Jennifer Thompson e Cindra Ladd. Secondo la causa, ogni donna è stata abusata o aggredita dall’attore dopo averlo incontrato sul set o attraverso altri circoli di intrattenimento tra la fine degli anni ’60 e gli anni ’90.                                                                                                                              “Era risaputo che Bill Cosby portava regolarmente giovani donne nel suo camerino, e quando leggi la denuncia, vedrai che ci sono stati casi in cui il personale ha visto che ciò accadeva e ha persino incoraggiato il querelante a presentarsi”, ha detto l’avvocato Jordan Rutsky, che rappresenta tutte e cinque le donne.  “Questo non era un segreto nascosto che Bill Cosby stesse facendo queste cose”, ha detto Rutsky.  La denuncia sostiene che NBC, Kaufman Astoria Studios e Carsey-Werner Television “hanno facilitato l’aggressione sessuale delle donne” non riuscendo a controllare il potere e le inclinazioni di Cosby, e non sono riusciti a proteggere le donne dall’essere sole con lui, perché hanno tratto profitto dal suo lavoro.                                                                                                                                                      In alcuni  casi, sempre secondo la denuncia,  Cosby ha prima drogato la vittima.                                          Il portavoce di Cosby Andrew Wyatt ha detto che le accusatrici ”sono riemerse per intentare una frivola causa civile”.  NBCUniversal, la rete che ha trasmesso “The Cosby Show” (”I Robinson”, nell’edizione italiana) dal 1984 al 1992,  non ha voluto commentare. Anche Kaufman Astoria e Carsey-Werner hanno ancora risposto alla richiesta di commenti.   “Non si tratta di giustizia per le vittime di presunte violenze sessuali, si tratta solo di soldi”, ha detto ancora Wyatt .  Cosby ha scontato quasi tre anni di carcere prima che la Corte Suprema dello Stato della Pennsylvania annullasse la condanna, per un vizio rilevato in una testimonianza.

CONDIVIDI

Leggi Anche