sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 12 Dicembre
DUEMILA22

La Gran Bretagna assediata da neve e gelo

Un’ondata di maltempo, cominciata nelle prime ore di sabato e ancora in corso, sta causando seri problemi in Gran Bretagna,...

IN QUESTO ARTICOLO

Un’ondata di maltempo, cominciata nelle prime ore di sabato e ancora in corso, sta causando seri problemi in Gran Bretagna, dove a risentire delle avverse condizioni atmosferiche sono soprattutto i trasporti, compresi quelli aerei. L’aeroporto di Stansted è stato costretto a chiudere la sua unica pista a causa del maltempo e quindi a cancellare tutti i voli.                                                                                      Anche gli aeroporti di Heathrow e Gatwick hanno cancellato o ritardato i voli dopo che neve, ghiaccio e nebbia gelida hanno spazzato il Regno Unito. Un’allerta meteo gialla è ancora in vigore per la Scozia, Londra e il sud-ovest dell’Inghilterra fino a lunedì mattina. Il maltempo non ha risparmiato nemmeno i trasporti ferroviari, con molti treni  che hanno accumulato ritardi anche significativi. Le autorità hanno anche consigliato prudenza agli automobilisti, dopo che il ghiaccio ha causato diversi incidenti.
Nell’aeroporto di Heathrow ieri sono stati cancellati più di 50 voli, dopo che la nebbia gelida ha provocato restrizioni del controllo del traffico aereo sul numero di aeromobili che potevano atterrare e partire ogni ora.
British Airways, la più grande compagnia aerea di Heathrow, ha dichiarato di essersi scusata con i clienti e di aver rimborsato o riprenotato i passeggeri che hanno avuto avuto il volo cancellato e ai quali è stata fornita assistenza e, se necessario, una sistemazione in albergo. Problemi e disagi si stanno registrando anche  nella giornata di oggi a Heathrow, che dovrà limitare  arrivi e partenze. Anche Gatwick ha chiuso temporaneamente una delle sue piste ieri sera, a causa di una nevicata imprevista, riaprendola solo dopo le 20, quando le condizioni erano più sicure. Alcuni voli sono stati ritardati o cancellati, mentre altri 28 sono stati dirottati su altri aeroporti durante la chiusura.
Problemi anche per l’aeroporto di London Luton. Nella giornata di sabato l’aeroporto di Manchester ha chiuso entrambe le piste a causa di “forti nevicate”, con decine di voli interessati.
Domenica le forti nevicate hanno causato una serie di incidenti stradali.

CONDIVIDI

Leggi Anche