sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 12 Dicembre
DUEMILA22

Ucraina: colpito quartier generale dei mercenari del gruppo Wagner

Le forze ucraine hanno colpito uno dei quartieri generali del gruppo mercenario Wagner, che, distinguendosi per ferocia, affianca i militari...

IN QUESTO ARTICOLO

Le forze ucraine hanno colpito uno dei quartieri generali del gruppo mercenario Wagner, che, distinguendosi per ferocia, affianca i militari russi nell’invasione dell”Ucraina. Ad affermarlo è stato il governatore in esilio di Luhansk, Serhiy Haidai, secondo il quale un hotel che ospitava una base operativa del gruppo a  Kadiivka è stato colpito con gravi perdite tra i mercenari. La notizia, comunque, non ha ancora trovato conferma.
I Wagner sono mercenari al soldo dello Stato russo, che spesso li utilizza in scenari di guerra. Si tratta di un gruppo militare privato, fondato da Yevgeny Prigozhin, ex ristoratore (da qui il soprannome di ”cuoco di Putin”) e stretto collaboratore del presidente russo. La milizia è stata più volte accusata di crimini di guerra e violazioni dei diritti umani. Le unità Wagner sono state precedentemente schierate in Crimea, Siria, Libia, Mali e Repubblica Centrafricana.
L’attacco al quartier generale del gruppo Wagner è avvenuto nel mezzo di ulteriori combattimenti nel sud dell’Ucraina.
L’esercito ucraino sabato ha dichiarato di aver abbattuto 10 droni, mentre altri cinque  hanno colpito impianti energetici nella città portuale di Odessa, lasciando circa 1,5 milioni di persone senza elettricità.    ”La situazione nella regione di Odessa è molto difficile”, ha ammesso il presidente Zelensky in un discorso notturno trasmesso con un video. “Purtroppo i colpi sono stati critici, quindi ci vuole più del tempo per ripristinare l’elettricità. Non ci vogliono ore, ma alcuni giorni.”
Le infrastrutture chiave sono state colpite dai droni russi fabbricati in Iran, secondo i funzionari ucraini.

CONDIVIDI

Leggi Anche