sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 19 Dicembre
DUEMILA22

Grandi incassi per il primo week end del sequel di Avatar, ma minori del previsto

“Avatar: The Way of Water”, diretto da James Cameron, nel primo week end di programmazione ha fatto registrare grandi incassi,...

IN QUESTO ARTICOLO

“Avatar: The Way of Water”, diretto da James Cameron, nel primo week end di programmazione ha fatto registrare grandi incassi, ma non pari alle aspettative .Il sequel ha incassato 134 milioni di dollari nei cinema di Usa e Canada e  300,5 milioni di dollari a livello internazionale per un debutto globale di 434,5 milioni di dollari. Le aspettative per la seconda parte della saga di Avatar – che dura tre ore e 12 minuti – erano enormi, considerato il budget di oltre 350 milioni di dollari. Il film ha iniziato il suo lancio internazionale mercoledì e ha debuttato in Nord America giovedì sera. A livello degli Stati Uniti,  “Avatar: The Way of Water” è uscito in 4.202 sale su oltre 12.000 schermi, 400 dei quali erano IMAX 3D.  Alla fine di venerdì, “Avatar: The Way of Water” aveva già guadagnato  53 milioni negli Stati Uniti e in Canada e 180,1 milioni a livello globale, aiutato da un’uscita in Cina.                                                                                  Come per molti ambiziosi progetti di Cameron, da “Titanic” al primo “Avatar”, c’era molta attesa per  sequel, uno dei più costosi di tutti i tempi, la cui produzione è iniziata cinque anni fa. Ha dovuto registrare ripetuti ritardi e ha anche affrontato, nel 2019, le problematiche legate all’acquisizione della 21st Century Fox da parte della Disney. ”Avatar: The Way of Water” è il secondo capitolo di una quadrilogia. Le riprese del terzo film, girato contemporaneamente a “The Way of Water”, sono terminate, con debutto previsto per dicembre 2024. Uscito a distanza di 13 anni dal primo ”Avatar” (che, nonostante i quasi tre miliardi di dollari incassati, viene giudicato come un film che ha lasciato un’impronta relativamente minore nella cultura), “The Way of Water”, non solo per le immagini,  ma anche per la sua trama ha ottenuto una valutazione positiva della critica. Ma capire se guadagnerà, cioè secondo le aspettative, è complicato.  Anche se, come ha detto qualcuno, bisogna guardare ai risultati dei film di James Cameron nel lungo periodo, non del weekend di apertura.

CONDIVIDI

Leggi Anche