NEWS > 28 Dicembre
DUEMILA22

Usa: sale il numero dei morti per la tempesta, in azione i saccheggiatori

Continua a salire il bilancio dei morti a causa della tempesta che, da giorni, sta assediando vaste zone degli Stati...

IN QUESTO ARTICOLO

Continua a salire il bilancio dei morti a causa della tempesta che, da giorni, sta assediando vaste zone degli Stati Uniti e del Canada. Secondo le ultime rilevazioni, i morti sono almeno 62,  28 dei quali nella sola zona di Buffalo, nello Stato di New York, dove ancora si registrano migliaia di famiglie prive di elettricità. Nella città è stato istituito il divieto di circolazione per gli autoveicoli, con la polizia militare chiamata a farlo rispettare. Peraltro, in alcuni quartieri della città, sono stati segnalati saccheggi di negozi, lasciati incustoditi, e di case, abbandonate dai proprietari perché prive di riscaldamento. Al momento sono state arrestate quattro persone.  “Non si tratta di persone che rubano cibo, medicine e pannolini”, ha detto un funzionario di polizia. “Stanno distruggendo negozi. Stanno rubando televisori, divani, qualsiasi altra cosa su cui riescano a mettere le mani. Sono opportunisti”. Continua intanto il calvario del trasporto aereo: nella giornata di ieri sono stati cancellati migliaia di voli, di cui circa 4.800 nella sola mattinata, con moltissimi passeggeri rimasti bloccati negli aeroporti, nell’impossibilità di muoversi. Intanto, secondo le previsioni meteorologiche, le condizioni dovrebbero migliorare. Ma questo, paradossalmente, porta il timore che, nella zona di Buffalo, l’aumento delle temperature possa portare a ulteriori problemi, tra cui inondazioni dovute allo scioglimento della neve.

CONDIVIDI

Leggi Anche