cinema italiano
NEWS > 2 Gennaio
DUEMILA23

Cinema: per il secondo ‘Avatar’ già 1,3 miliardi di dollari di incassi nel mondo

Per la terza settimana consecutiva, nei cinema del Nord America, ”Avatar: The Way of Water” è il re del botteghino...

IN QUESTO ARTICOLO

Per la terza settimana consecutiva, nei cinema del Nord America, ”Avatar: The Way of Water” è il re del botteghino e, cosa importante, non mostra segni di rallentamento. Nella terza settimana di programmazione, durante il week end festivo il film di James Cameron ha incassato circa 63 milioni di dollari, all’incirca come nello stesso periodo della settimana precedente. Quindi, complessivamente,  negli Stati Uniti, ha incassato più di 400 milioni di dollari a livello nazionale e più di 1,3 miliardi di dollari a livello globale. “The Way of Water” è già la quindicesima uscita globale più alta di sempre, subito dietro il primo “Black Panther”. Secondo i dati pubblicati da Comscore (società specializzata nel monitorare l’andamento dei settori commerciali) , il secondo capitolo della saga di ”Avatar” ha staccato nettamente  ”Il gatto con gli stivali: l’ultimo desiderio”,  lo spin-off di “Shrek” della Universal, che ha incassato circa 16 milioni di dollari, e “Black Panther: Wakanda Forever”, della Disney, che ha ha incassato circa 4,8 milioni di dollari. Il film biografico della Sony “Whitney Houston: I Wanna Dance With Somebody” ha incassato 4,2 milioni di dollari nella sua seconda settimana di uscita. “Babylon”, l’epopea della prima Hollywood con Brad Pitt e Margot Robbie, ha continuato ad andare male nonostante le sue cinque nomination ai Golden Globe, guadagnando solo 2,7 milioni nella sua seconda settimana, un calo del 24%.

CONDIVIDI

Leggi Anche