NEWS > 4 Gennaio
DUEMILA23

Affonda il titolo Tesla dopo il mancato raggiungimento dell’obiettivo di consegne

L’annuncio che non sono stati raggiunti gli obiettivi di consegna dei veicoli che erano stati fissati per l’anno appena concluso,...

IN QUESTO ARTICOLO

L’annuncio che non sono stati raggiunti gli obiettivi di consegna dei veicoli che erano stati fissati per l’anno appena concluso, hanno dato un ulteriore scossone al titolo di Tesla, crollato di più del 12%  ieri nel primo giorno di negoziazione seguito all’ufficializzazione del mancato target. In chiusura di contrattazioni, le azioni di Tesla (che produce veicoli elettrici e pannelli solari) avevano un valore di 108,10 dollari, registrando, quindi, dall’inizio dello scorso anno, di circa il 70%. Si tratta del punto più basso dall’agosto del 2020, con il valore di mercato che, secondo la società FactSet, è sceso a 341 miliardi di dollari, in calo di oltre un trilione da aprile. Anche se, nel 2022, ha venduto un numero record di 1,3 milioni di veicoli, esso non è stato all’altezza dell’impegno del CEO Elon Musk di aumentare le consegne del 50% quasi ogni anno. La cifra del 2022 ha superato il record precedente di 936.000 veicoli consegnati nel 2021, ma era inferiore agli 1,4 milioni necessari per raggiungere l’obiettivo di crescita del 50% dell’azienda. Le vendite sono cresciute del 40% anno su anno, mentre la produzione è salita del 47% a 1,37 milioni. Il deficit è arrivato nonostante un’importante spinta alle vendite di fine anno che includeva rari sconti di 7.500 dollari negli Stati Uniti sui modelli Y e 3, i modelli più venduti dell’azienda. Gli analisti hanno affermato che Tesla ha anche offerto sconti in Cina , portando alcuni a chiedersi se la domanda per i veicoli dell’azienda si stia attenuando.  In uno sforzo apparente per sostenere il prezzo delle azioni, Tesla ha annunciato lunedì che avrebbe tenuto un evento per la giornata degli investitori il 1 marzo nella sua fabbrica vicino ad Austin. Gli investitori potranno vedere la linea di produzione di Tesla e discutere i piani di espansione.

CONDIVIDI

Leggi Anche