NEWS > 5 Gennaio
DUEMILA23

Ucraina: Macron annuncia l’invio di carri armati leggeri

Emmanuel Macron ha annunciato la prossima consegna di “carri armati leggeri” AMX-10 RC alle truppe di Kiev. Si tratta di...

IN QUESTO ARTICOLO

Emmanuel Macron ha annunciato la prossima consegna di “carri armati leggeri” AMX-10 RC alle truppe di Kiev. Si tratta di un veicolo destinato alla ricognizione e al supporto delle truppe di fanteria. Non è stato precisato il numero di automezzi che saranno forniti agli ucraini. Attualmente l’esercito francese ha 248 esemplari di questo veicolo.                                                                                                                         “Fino alla vittoria, fino al ritorno della pace in Europa, il nostro sostegno all’Ucraina non si indebolirà ” , ha affermato Macron in un messaggio postato su Twitter dopo un colloquio telefonico con Volodymyr Zelensky.                                                                                                                                                            L’AMX-10 RC, progettato negli anni ’70 e prodotto dalla Nexter, si muove su ruote e non su cingoli.  Il suo cannone da 105 mm è molto efficace nel combattimento ravvicinato e la sua mobilità gli conferisce un vantaggio rispetto a carri con equipaggiamenti più massicci. Gli esperti lo considerano un ottimo veicolo fuoristrada, perfetto per accompagnare veicoli corazzati e supportare la fanteria a terra. Dalla metà degli anni ’80, la Francia ha utilizzato AMX-10 RC in diversi scenari: Ciad, Iraq, Kosovo e Mali. Macron, con il suo annuncio, ha risposto alle richieste che venivano da Kiev da mesi e che riguardavano appunto un veicolo con le caratteristiche dell’AMX-10 RC, ritenuto necessario per essere usato nelle future offensive. Fino ad ora, gli alleati occidentali di Kiev si erano rifiutati di fornirle carri armati anche leggeri, per paura di un’escalation con Mosca.

CONDIVIDI

Leggi Anche