NEWS > 14 Gennaio
DUEMILA23

Usa: i tornado provocano morti e devastazione nel sud-est

Almeno nove persone sono morte – ma il bilancio viene considerato ancora provvisorio – a causa della dozzina di tornado...

IN QUESTO ARTICOLO

Almeno nove persone sono morte – ma il bilancio viene considerato ancora provvisorio – a causa della dozzina di tornado che si sono abbattuti sul sud-est degli Stati Uniti negli ultimi due giorni. L’area maggiormente colpita è quella della contea di Autauga, in Alabama, a nord-ovest di Montgomery, dove sono stati segnalati sette morti. In Georgia, un bambino di 5 anni è stato ucciso quando un albero ha colpito l’auto in cui si trovava. Uno dei responsabili delle strutture locali della protezione civile ha definiti tragiche le conseguenze dei tornado. Gli sforzi di ricerca e salvataggio sono in corso in tutto il sud-est poiché i funzionari temono che il bilancio delle vittime possa aumentare. Nella Autauga, le squadre di soccorritori hanno scoperto almeno 40 case completamente distrutte o inabitabili. Una cosa mai vista nella zona, dove molte strade sono impraticabili, rendendo ancora più difficile l’opera delle squadre di soccorso. A Sema, in Alabama, le strade sono ostruite da pali dell’illuminazione e da alberi che la forza del vento ha sradicato. Stessa sorte ai tetti di molte case, che ora sono scoperchiate.
L’ufficio del National Weather Service di Birmingham, in Alabama, ha dichiarato di aver ricevuto “molte denunce di danni devastanti”, che nei prossimi giorni dovranno essere verificati. Secondo le rilevazioni, le raffiche hanno raggiunto in alcuni momenti anche le 165 miglia orarie.  Almeno 24.828 abitazioni e aziende in Alabama e Georgia sono rimaste senza elettricità venerdì sera, secondo il sito Web di monitoraggio delle interruzioni Poweroutage.us.

CONDIVIDI

Leggi Anche