NEWS > 15 Gennaio
DUEMILA23

Nepal: aereo precipita durante atterraggio, decine di vittime, tra cui anche stranieri

Un aereo con 72 persone a bordo si è schiantato, mentre era in fase di atterraggio, nei pressi dell’aeroporto di...

IN QUESTO ARTICOLO

Un aereo con 72 persone a bordo si è schiantato, mentre era in fase di atterraggio, nei pressi dell’aeroporto di Pokhara, nel centro del  Nepal. Secondo le prime notizie,  dai resti dell’aereo sono stati estratti già una quarantina di cadaveri. Il velivolo della compagnia nepalese Yeti Airlines (che opera con voli domestici), che partito da Kathmandu era diretto alla località turistica di Pokhara,  mentre stava per atterrare ha preso fuoco. Alcuni video, che già sono stati pubblicati sui social, mostrano l’aereo volare a bassa quota sopra un’area popolata prima di girare bruscamente. Sul velivolo, hanno riferito le autorità locali della polizia, c’erano 68 passeggeri, di cui almeno 15 stranieri, e quattro membri dell’equipaggio. Alle operazioni di soccorso partecipano centinaia di soldati, che hanno raggiunto il luogo dell’incidente, la gola del del fiume Seti, che si trova a chilometro e mezzo dall’aeroporto di Pokhara.
Il primo ministro nepalese, Pushpa Kamal Dahal, ha convocato una riunione di emergenza del suo gabinetto e ha esortato le agenzie statali a lavorare alle operazioni di salvataggio. Dei passeggeri, 53 sarebbero nepalesi. Sull’aereo c’erano cinque indiani, quattro russi e due coreani. C’era anche un passeggero ciascuno proveniente da Irlanda, Australia, Argentina e Francia, tra gli altri.
Gli incidenti aerei non sono rari in Nepal, spesso a causa delle sue piste remote e degli improvvisi cambiamenti meteorologici che possono creare condizioni pericolose.
Un aereo della Tara Air si è schiantato nel maggio 2022 nel distretto settentrionale nepalese di Mustang, causando la morte di 22 persone. Nel 2018, in un altro incidente che vide coinvolto un aereo che stava atterrando a Kathmandu, morirono 51 persone.

CONDIVIDI

Leggi Anche