NEWS > 17 Gennaio
DUEMILA23

Dopo la consegna dei Golden Globes molti dei presenti alla premiazione positivi al Covid

Diversi degli artisti che, la scorsa settimana, hanno affollato la cerimonia di consegna dei Golden Globes 2023, che si è...

IN QUESTO ARTICOLO

Diversi degli artisti che, la scorsa settimana, hanno affollato la cerimonia di consegna dei Golden Globes 2023, che si è svolta a Beverly Hills, hanno reso noto di essere risultate positivi al Covid-19. Tra essi, Jamie Lee Curtis e Michelle Pfeiffer. Dopo l’annuncio, gli organizzatori dei Critics Choice Awards, che si sono tenuti domenica, hanno reso noto che tutti i partecipanti erano  tenuti a sottoporsi a un test COVID-19 negativo prima di entrare nella sala della premiazione. La notizia non ha sorpreso gli esperti che da settimane lanciano l’allarme di una nuova ondata di contagi a causa delle norme più ”morbide” e del fatto che, messa da parte ogni prudenza, sono riprese le riunioni in casa, aumentando le probabilità di una trasmissione del virus.                                                                                                                          Secondo i dati dei Centers for Disease Control and Prevention, i casi settimanali di COVID-19 hanno superato i 400.000 nelle ultime sei settimane, cifre che non si vedevano dalla fine di settembre, sebbene il numero complessivo sia diminuito rispetto alla scorsa settimana. Nel frattempo, i decessi settimanali di COVID-19 sono in aumento con 3.907 segnalati all’11 gennaio, sempre secondo i dati dei  CDC, anche se alcuni di questi potrebbero essere dovuti a ritardi nelle segnalazioni durante le vacanze. Inoltre, i dati del CDC mostrano che mentre i casi di influenza stanno diminuendo, il tasso di ospedalizzazione cumulativo di 54,4 per 100.000 è 1,8 volte superiore alla cifra più alta registrata a questo punto dell’anno risalente alla stagione 2010-11.

CONDIVIDI

Leggi Anche