sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 24 Gennaio
DUEMILA23

Usa: nuova strage in California, uccisi sette agricoltori di origine asiatica, preso l’assassino

Nell’arco di poche ore la California è stata teatro di un’altra strage che, come quella di Monterey Park (dieci morti),...

IN QUESTO ARTICOLO

Nell’arco di poche ore la California è stata teatro di un’altra strage che, come quella di Monterey Park (dieci morti), ha visto come esecutore e molte delle vittime persone di origine asiatica.  Ieri sera, in due diverse circostanze, sono state uccise a colpi di arma da fuoco sette persone – tutti agricoltori – ad Half Moon Bay. Secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di San Mateo, una ottava persona è stata portata in ospedale in condizioni critiche  A sparare, secondo la polizia, è stato Chunli Zhao, 67 anni, che avrebbe agito per motivi non ancora chiariti. Uno dei luoghi delle sparatorie è Concord Farms, una fattoria a conduzione familiare per la produzione di funghi, fondata 37 anni fa. Il suo titolare, Aaron Tung, che ha voluto ringraziare la comunità per il grande sostegno morale, ha detto che non conosce l’assassino, che, secondo quanto trapela, avrebbe agito da solo e sta collaborando con gli investigatori che lo interrogano. La violenza armata negli Stati Uniti è a “livelli del tutto inaccettabili” e “stasera ha davvero colpito nel segno”, ha detto  il presidente del consiglio dei supervisori della contea di San Mateo, Dave Pine. “I nostri cuori sono spezzati”. “Ma alla fine, ci sono semplicemente troppe armi in questo Paese”, ha detto Pine. “E ci deve essere un cambiamento. Questo non è un modo accettabile per la società moderna di condurre i suoi affari”.                                                                                                                                                      Lo sceriffo della contea di San Mateo, Christina Corpus, ha detto che il dipartimento è stato allertato dopo le prime segnalazioni di una sparatoria con delle persone coinvolte. Nel primo luogo, gli agenti hanno trovato quattro cadaveri, con evidenti ferite d’arma da fuoco. Una quinta è stata soccorsa e portato in ospedale. Poco dopo, in un luogo a circa un chilometro dal primo, sono state trovate altre tre vittime. Secondo lo sceriffo Corpus, i luoghi delle sparatorie sono grandi proprietà rurali e alcune persone vi vivono stabilmente. Tanto che, ha detto l’ufficiale di polizia,  i bambini delle due fattorie hanno assistito alla sparatoria.

CONDIVIDI

Leggi Anche