NEWS > 30 Gennaio
DUEMILA23

Ucraina: Johnson rivela, Putin mi minacciò prima dell’invasione

L’ex primo ministro britannico Boris Johnson ha rivelato, in un documentario della BBC (la prima delle tre parti sarà trasmessa...

IN QUESTO ARTICOLO

L’ex primo ministro britannico Boris Johnson ha rivelato, in un documentario della BBC (la prima delle tre parti sarà trasmessa oggi), che il presidente russo Vladimir Putin, prima dell’invasione dell’Ucraina, lo abbia ”minacciato”, parlando genericamente di un possibile attacco missilistico sulla Gran Bretagna.         Il documentario è intitolato ”Putin vs West” e prende in esame i rapporti del presidente russo con l’Occidente. La ”minaccia”, ha detto Johnson, è stata formulata che corso di una sua “lunghissima” e “straordinaria” telefonata con il presidente russo all’inizio di febbraio 2022.                                                  “A un certo punto mi ha minacciato e ha detto: ‘Sai, Boris, non voglio farti del male, ma con un missile ci vorrebbe solo un minuto. O qualcosa del genere”,  ha detto Johnson ha detto in un’intervista alla BBC. “Penso che, dal tono molto rilassato che stava assumendo, dal tipo di aria di distacco che sembrava avere, stesse solo assecondando i miei tentativi di convincerlo a negoziare”.
Johnson ha detto alla BBC di aver avvertito Putin, durante la telefonata nel febbraio 2022, che l’invasione dell’Ucraina avrebbe portato a sanzioni occidentali e più truppe NATO ai confini della Russia.

CONDIVIDI

Leggi Anche