NEWS > 2 Febbraio
DUEMILA23

Qatargate: Europarlamento revoca immunità a Cozzolino e Tarabella

Il parlamento europeo ha revocato oggi l’immunità a due deputati, l’italiano Andrea Cozzolino e il belga Marc Tarabella, dopo la...

IN QUESTO ARTICOLO

Il parlamento europeo ha revocato oggi l’immunità a due deputati, l’italiano Andrea Cozzolino e il belga Marc Tarabella, dopo la richiesta in tal senso formulata  dalle autorità belghe che indagano sullo scandalo di corruzione che ormai è etichettato come Qatargate. l caso è scoppiato dopo l’arresto dell’ex deputato Antonio Panzeri e dell’ex vicepresidente dell’assemblea, la greca Eva Kaili, e di due altri italiani Francesco Giorgi e Nicolò Figà-Talamanca, tutti ancora in stato di detenzione.                                                                 Antonio Panzeri sarebbe stato a capo di una rete che prendeva tangenti dal Qatar e dal Marocco in cambio dell’influenza sul Parlamento europeo. Circa 1,5 milioni di euro sono stati recuperati in contanti in una serie di perquisizioni.  Sia il Qatar che il Marocco hanno respinto le accuse secondo cui avrebbero cercato di ottenere influenza sugli eurodeputati. Tuttavia, i pubblici ministeri hanno affermato che Panzeri ha ammesso la sua “responsabilità penale”. La casa di Marc Tarabella è stata perquisita il mese scorso quando la polizia belga ha arrestato i quattro sospetti. I pubblici ministeri hanno quindi chiesto al Parlamento di revocare la sua immunità dall’azione penale e quella di Cozzolino.
Il voto è avvenuto nel giro di pochi minuti, per alzata di mano. Tarabella ha detto di avere votato per la revoca dell’immunità “perché voglio parlare con il giudice e gli inquirenti”.  Quando gli è stato chiesto se avesse mai preso denaro per influenzare i lavori del Parlamento ha detto: “Certo che nego”.

CONDIVIDI

Leggi Anche