NEWS > 1 Maggio
DUEMILA23

Augello: Aperta la Camera ardente. Istituzioni e amici rendono omaggio alla salma avvolta nel Tricolore.

Aperta la camera ardente. La camera ardente di Andrea Augello, il senatore di Fdi scomparso oggi si terrà nella Sala...

IN QUESTO ARTICOLO

Aperta la camera ardente.

La camera ardente di Andrea Augello, il senatore di Fdi scomparso oggi si terrà nella Sala Nassirya di Palazzo Madama lunedì 1 maggio, dalle ore 11 alle ore 19. I funerali saranno celebrati martedì 2 maggio, alle ore 11 nella Basilica di Santa Maria in Ara Coeli, in Piazza del Campidoglio a Roma.

Casellati alla camera ardente Senato

Questo pomeriggio il ministro delle Riforme istituzionali e della semplificazione normativa Elisabetta Casellati si è recata in Senato, in visita alla camera ardente allestita per il senatore Andrea Augello, prematuramente scomparso nei giorni scorsi.

Parlamentari Fdi, Gualtieri e Rocca alla camera ardente al Senato

Alla camera ardente di Andrea Augello allestita al Senato presso la Sala Nassirya si sono recati oggi diversi parlamentari di Fratelli d’Italia oltre al Sindaco di Roma Roberto Gualtieri e al presidente della Regione Lazio Francesco Rocca. È stato il questore anziano di palazzo Madama Gaetano Nastri ad accogliere il premier Giorgia Meloni che è giunta stamattina nella Sala Nassirya prima del Consiglio dei ministri.

A salutare la famiglia, a cominciare dalla moglie di Augello, Roberta Angelilli, fra gli altri, c’erano Andrea De Priamo, Lavinia Mennuni, Isabella Rauti, Marco Scurria, Marco Silvestroni, Francesco Zaffini. I funerali del senatore Augello si terranno domani alle 11 nella basilica di Santa Maria in Ara Coeli.

Roccella (Fdi), ‘persona grande, ci mancherà’

“Quello con Andrea Augello è stato uno degli incontri con i quali la vita ha saputo stupirmi. Lontani da tanti punti di vista, con alle spalle storie e provenienze diversissime, abbiamo incrociato i nostri percorsi lungo sentieri inaspettati. Entrambi cercando, in fondo, nelle varie fasi della vicenda politica italiana, il modo per tradurre in azione le nostre idee. Idee che, nelle scelte apparentemente discontinue, Andrea ha conservato granitiche, come granitiche erano le sue convinzioni, pur sapendole interpretare da fantasista ironico e intelligente. Andrea era una persona grande, grande di intelligenza, di fascino, di ironia e di spessore politico. Era un parlamentare di rara abilità, un militante di territorio, un polemista brillante. Ed era un uomo simpatico e generoso. Ci mancherà”. Lo scrive sulla sua pagine Facebook Eugenia Roccella, ministra per la Famiglia, la Natalità e la Pari Opportunità.

Nastri(Fdi), ‘sarà per sempre nei nostri cuori’

“Piango con sincera e profonda commozione la scomparsa dell’amico e senatore Andrea Augello. Uomo dalle grandi qualità umane, politico di grande impegno ha sempre servito le istituzioni con dedizione e competenza. È stato un saldo punto di riferimento per la comunità di Fratelli d’Italia e rimarrà per sempre nei nostri cuori. Giunga il mio cordoglio alla moglie Roberta Angelilli e alla sua famiglia”. Lo dichiara in una nota Gaetano Nastri, senatore questore di Fratelli d’Italia

Zingaretti (Pd), ‘grande tristezza, persona intelligente e acuta’

”Apprendo con grande tristezza la notizia della scomparsa del senatore Andrea Augello. In questi anni, con Andrea non avevamo mai perso l’occasione di dedicarci lunghi incontri per parlare, confrontarci da avversari sulla situazione politica, sul futuro dell’Italia, sulla condizione delle Istituzioni. Ci teneva perché animato da un’enorme passione politica”. Così il deputato del Pd ed ex presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

”Anche in questi anni di malattia, che ha affrontato con grandissimo coraggio e dignità, avevamo sempre tenuto vivo il nostro filo diretto di comunicazione, dialogo e confronto. In maniera schietta e vera ci dicevamo tutto. Lui, sempre curioso e intelligente, ribatteva con le sue idee alle mie letture e teorie. Ci eravamo sentiti poche settimane fa: voleva sempre sapere, informarsi e offrirmi il suo punto di vista. L’ho fatto come sempre con piacere. Il piacere di confrontarmi, pur senza condividerlo, con un punto di vista diverso dal mio: quello di una persona intelligente e acuta che la pensa all’opposto da te, ma proprio per questo è interessante ascoltare con rispetto.Nella politica dovrebbe essere sempre così. Quante volte ridendo ce lo siamo detti! A lui un pensiero sincero di riposare in pace. Alla sua famiglia e al suo partito le più sentite condoglianze”.

Cesa, ‘sincero cordoglio da Udc’

“Esprimo a nome mio e della comunità dell’Udc le più sentite condoglianze alla famiglia ed alla sua comunità politica per la perdita del senatore Andrea Augello. Nel Lazio prima e a livello nazionale poi, Augello ha rappresentato con acume e tenacia le sue idee senza mai cedere alla politica urlata ed al richiamo degli slogan. Ha espresso con vigore e coerenza i suoi ideali ed il suo pensiero politico. Mancherà alla Politica una figura di spessore come Augello”. Così il segretario nazionale Udc, Lorenzo Cesa.

Giorgia Meloni lascia la Camera ardente.

Anche Giorgia Meloni ha lasciato la Camera ardente allestita al Senato senza rilasciare dichiarazioni ma con il viso profondamente provato dalla triste scomparsa del Senatore.

CONDIVIDI

Leggi Anche