Sparkle: accordo con emiratina Kush per fibre virtuali su cavo Equiano
NEWS > 11 Ottobre
DUEMILA23

Sparkle si unisce alla società emiratina Kush in una nuova iniziativa sottomarina.

Sparkle: accordo con emiratina Kush per fibre virtuali su cavo Equiano.

IN QUESTO ARTICOLO

L’azienda globale di telecomunicazioni Sparkle, affiliata del gruppo Tim, ha stretto un nuovo accordo strategico con la compagnia emiratina Kush Investments.

Questa nuova collaborazione vedrà la fornitura di fibre virtuali sul cavo sottomarino Equiano, formando un collegamento tra Sudafrica, Nigeria e Portogallo.

Questo accordo amplia la presenza di Kush Investments in Africa occidentale, aggiungendo un nuovo capitolo dopo l’intesa raggiunta lo scorso giugno. Quest’ultima riguardava le fibre virtuali sul sistema sottomarino Blue & Raman, estendendosi da Gibuti all’Europa, sottolineando l’impegno per la digitalizzazione dell’Africa orientale.

Mohammed Yusef, CIO di Kush Investments, ha evidenziato l’ambizione dell’accordo, sottolineando come esso miri a “estendere la copertura digitale del continente dalla regione subsahariana da est a ovest.” Yusef ha inoltre espresso entusiasmo per la collaborazione con Sparkle, anticipando ulteriori progetti incentrati sulla crescita dell’ecosistema digitale africano.

Dall’altro lato, Enrico Bagnasco, CEO di Sparkle, ha rimarcato la condivisione di una visione comune con Kush Investments, incentrata sull’espansione delle infrastrutture di telecomunicazione in risposta alla crescente domanda digitale in Africa. Ha inoltre evidenziato come l’acquisizione di Equiano da parte di Sparkle rappresenti un passo cruciale nella realizzazione della loro visione per il futuro delle telecomunicazioni africane.

CONDIVIDI

Leggi Anche