NEWS > 24 Ottobre
DUEMILA23

Gaza sotto attacco: Israele intensifica le operazioni contro Hamas

In un comunicato ufficiale, l’esercito israeliano ha dichiarato di aver effettuato ben 320 raid nella Striscia di Gaza nelle ultime...

IN QUESTO ARTICOLO

In un comunicato ufficiale, l’esercito israeliano ha dichiarato di aver effettuato ben 320 raid nella Striscia di Gaza nelle ultime 24 ore, prendendo di mira obiettivi legati al gruppo Hamas.

I luoghi colpiti includono il campo profughi di Jabalia, che ospita oltre 116.000 persone in un’area di poco più di un chilometro quadrato, e l’area circostante l’ospedale Al-Shifa.

Intanto, volantini in arabo sono stati lanciati sulla Striscia, avvertendo la popolazione che chi sceglie di rimanere a nord sarà considerato un membro di un’organizzazione terroristica. Questa mossa è stata interpretata come un tentativo di spingere la popolazione a evacuare l’area settentrionale, inclusa Gaza City, in vista di una possibile invasione terrestre israeliana.

Mentre le operazioni militari proseguono, si contano quasi 5.000 morti a Gaza, mentre il numero degli ostaggi in mano a Hamas è salito a 222. Nel frattempo, gli Stati Uniti, sotto l’egida di un accordo tra il presidente Biden e il primo ministro Netanyahu, stanno cercando di facilitare il flusso di aiuti umanitari nella regione. Tuttavia, ci sono divergenze d’opinione all’interno del governo israeliano, con il ministro della difesa Ben Gvir che si oppone all’accordo.

In una mossa correlata, il ministro della difesa italiano Crosetto si trova attualmente in visita in Libano, mentre la comunità internazionale tiene gli occhi puntati su Israele e Gaza in attesa degli sviluppi futuri.

CONDIVIDI

Leggi Anche