NEWS > 2 Dicembre
DUEMILA23

Mo: Netanyahu, ‘faremo di tutto per riportare ostaggi a casa e distruggere Hamas’

Medio oriente venti di guerra continuano le minacce. “Faremo tutto quanto in nostro potere per riportarli a casa, faremo tutto...

IN QUESTO ARTICOLO

Medio oriente venti di guerra continuano le minacce.

“Faremo tutto quanto in nostro potere per riportarli a casa, faremo tutto il possibile per riportarli tutti a casa”, per “portare a compimento questa missione sacra”, ma anche “per distruggere Hamas e per essere sicuri che Gaza non rappresenti più una minaccia per Israele”. Lo ha detto il premier israeliano Benjamin Netanyahu durante una conferenza stampa mentre a Tel Aviv si tiene una nuova iniziativa per gli ostaggi trattenuti nella Striscia di Gaza dal terribile attacco del 7 ottobre in Israele.

Netanyahu ha confermato che sinora 110 persone sono state liberate, compresi 86 civili israeliani che venivano tenuti in ostaggio a Gaza. “Oggi sono con noi – ha affermato – Ma la nostra missione non si può ancora dire compiuta”.

CONDIVIDI

Leggi Anche