NEWS > 9 Febbraio
DUEMILA24

Sanremo: La scenografia dell’Ariston ispira una designer per la creazione di una linea di orecchini.

Rosaria Coscia disegna PerlAriston omaggiando Sanremo 2024 Che il Festival di Sanremo non sia solo palcoscenico per la musica italiana,...

IN QUESTO ARTICOLO

Rosaria Coscia disegna PerlAriston omaggiando Sanremo 2024

Che il Festival di Sanremo non sia solo palcoscenico per la musica italiana, ma anche passerella per le creazioni degli stilisti più apprezzati, lo dimostrano i look di artisti, ospiti e conduttori. E poi c’è chi, anche a chilometri di distanza della città ligure ne viene influenzato al punto da omaggiare il festival con la propria arte.  È questo il caso della designer Rosaria Coscia che per il suo brand Il Tocco di Minerva ha creato, in questi giorni, l’orecchino ispirato alla scenografia dell’Ariston. Con un nome originale, il gioiello, attraverso un gioco di parole, celebra il palco più ambito dai cantanti italiani. “PerlAriston” è una fusione tra ‘perla’, materiale utilizzato dalla designer e il nome del teatro: primo modello di orecchini, realizzati dalla Coscia subito dopo la serata inaugurale di Sanremo.

 <<Mentre navigavo online sul cellulare, mi sono imbattuta in un video che raffigurava la scenografia del palco dell’Ariston per Sanremo 2024>>, spiega la designer, <<Nel guardare questi giochi di luce in cui verde, celeste, viola, bianco e dorato, si alternano, la mia attenzione è caduta sulle forme che la scenografia assumeva e che mi ricordavano molto il logo del mio brand, che io stessa ho disegnato>>. Così, è nata l’idea di creare un orecchino che si ispirasse al progetto di scena ideato dagli architetti dell’Ariston e caratterizzata da forme esasperate e morbide. L’immagine alla base della scenografia è un’orchidea e questo concetto piaceva molto a Rosaria che l’ha trasformata subito in un pendente, realizzato con perle swarovski e perno in argento 925.

Ad ispirarla nella scelta cromatica del primo modello è stata la tendenza al total black che predomina quest’anno nei look sfoggiati sul palco di Sanremo ai quali si abbina perfettamente il dorato. Tuttavia, non si tratta dell’unica colorazione disponibile poiché, durante le altre serate del festival la designer ha continuato ad essere ispirata al punto da creare un’intera linea dell’orecchino.

Accanto alla versione dorata, la Coscia ha creato il modello di pendenti “PerlAriston” anche con perle bianco seta, bianco freddo, rosa antico, rosa tenue, nero, grigio antracite, gold, ghiaccio. A queste si aggiunge il colore di tendenza del 2024, ovvero il Peach Fuzz, una sorta di rosa cipria. Anche la scelta del materiale dell’orecchino, interamente fatto a mano, non si limita alla perla ma si estende all’uso di cristalli swarowsky di varie colorazioni.

Rosaria è figlia d’arte, sua madre è una magliaia e le ha insegnato i segreti del mestiere sin da quando era bambina. Quindi per la giovane artigiana è iniziato tutto per gioco ed oggi è costantemente seguita da sua madre che la guida nel perfezionare ogni prodotto. La designer nonché artigiana, segue ogni processo di lavorazione, dal disegno alla manuale creazione di orecchini, collane, abiti, stole, cravatte, cerchietti, bracciali, accessori per capelli, maschere, papillon, cerchietti, colli, fasce per capelli. Con l’orecchino “PerlAriston”, la Coscia dimostra quanto un palcoscenico come quello di Sanremo possa essere fonte di ispirazione per talenti e menti creative di cui è ricca l’Italia. E la musica ne è un importane tassello, ma non l’unico!

CONDIVIDI

Leggi Anche