NEWS > 12 Febbraio
DUEMILA24

Italia Ricorda: Meloni e Tajani a Trieste per le Vittime delle Foibe

L’Italia onora la memoria dei Martiri delle Foibe, con la presenza di Giorgia Meloni e Antonio Tajani a Trieste per...

IN QUESTO ARTICOLO

L’Italia onora la memoria dei Martiri delle Foibe, con la presenza di Giorgia Meloni e Antonio Tajani a Trieste per la cerimonia commemorativa.

La solenne commemorazione si svolge dinanzi al monumento dedicato alle vittime della foiba di Basovizza, vicino a Trieste, dove la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha deposto una corona d’alloro in omaggio alle vittime.

“10 febbraio, nel Giorno del Ricordo il mio pensiero va ai Martiri delle Foibe e agli esuli di Istria, Fiume e Dalmazia. L’Italia onora la memoria di chi fu vittima di quegli orrori disumani e non dimentica il dolore patito da chi fu costretto ad abbandonare la propria casa e la propria terra per amore dell’Italia”, ha scritto sui social la presidente del Consiglio.

In seguito, la premier sarà presente alla stazione centrale, binario 1, per l’inaugurazione del “Treno del Ricordo”.

Il presidente Sergio Mattarella, nel corso della commemorazione al Quirinale delle vittime delle foibe e dell’esodo istriano e giuliano-dalmata, ha dichiarato che tentare di negare o minimizzare quanto accaduto è “un affronto alle vittime e un danno alla coscienza” dell’Italia. Si è ricordato il tragico destino di quasi ventimila italiani torturati, assassinati e gettati nelle fenditure carsiche dalle milizie della Jugoslavia di Tito alla fine della Seconda guerra mondiale.

Le cerimonie commemorative si sono svolte in diverse parti d’Italia. A Verona, è stata prevista la deposizione di una corona al cimitero monumentale, con la partecipazione del ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

A Napoli, il sindaco Gaetano Manfredi ha deposto una corona d’alloro davanti alla lapide nel bosco di Capodimonte, in memoria delle vittime delle foibe e degli esuli giuliano-dalmati che trovarono rifugio nel centro raccolta profughi di Capodimonte.

A Milano, le autorità civili e militari insieme alle associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati si sono riunite in piazza della Repubblica. Qui si trova il monumento dedicato ai Martiri delle Foibe, di fronte al quale si è tenuta una cerimonia di commemorazione con la deposizione di corone di fiori.

CONDIVIDI

Leggi Anche