sabato28 Gennaio 2023

DA ADNKRONOS

Berlusconi: “Meritavo un ruolo istituzionale in questo governo”

(Adnkronos) – “In questo governo non ho preso alcun ruolo istituzionale, e me lo meritavo, anche pensando alla caduta che ho fatto. I medici mi hanno detto che sono vivo per miracolo. E che forse passerà. Provo ancora molto dolore; ma quando sono seduto, o in piedi, sono ancora quello che ragiona non male”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo all’evento a Palazzo delle Stelline di Milano, per il lancio della campagna elettorale a sostegno di Attilio Fontana, alle prossime elezioni per la presidenza della Regione Lombardia. 

Alle ultime elezioni politiche “27 milioni di elettori italiani non hanno votato” e “noi abbiamo preso 12 milioni di voti”. Quindi “abbiamo bisogno di riconquistare gli italiani e dobbiamo farlo con una attività distribuita in tutti i comuni italiani con progetti convincenti e governando il numero di Comuni e Regioni più alto possibile”.  

“Ci accingiamo a un lavoro significativo”, afferma Berlusconi. Forza Italia è “una componente decisiva del centrodestra, siamo centro popolare cattolico liberista, eredi della grande tradizione garantista e cristiana del nostro paese e della Lombardia. Siamo europeisti, legati all’Occidente e rappresentiamo il partito popolare europeo, alternativo alla sinistra e distinto dal centrodestra anche se del centrodestra siamo alleati leali”. A livello nazionale, come in Lombardia “siamo determinanti non solo numericamente, ma anche politicamente”.