martedì31 Gennaio 2023

DA ADNKRONOS

Brittney Griner: “Tornerò a giocare per il Phoenix Mercury”

(Adnkronos) – “Presidente Biden, lei mi ha riportato a casa e so che è impegnato per riportare Paul Whelan e anche tutti gli altri americani”. Così Brittney Griner ha espresso, in un post su Instagram, al presidente americano e al suo team la gratitudine per aver ottenuto la scorsa settimana il suo rilascio dalla Russia dove era stata condannata a 9 anni di prigione per una ricarica alla cannabis per la sigaretta elettrica.  

“Userò la mia piattaforma per fare qualsiasi cosa per aiutarla – ha scritto ancora la campionessa di basket – e incoraggio anche tutti quelli che hanno contribuito a riportarmi a casa a continuare ogni sforzo per riportare tutti gli americani a casa. Ogni famiglia merita di essere riunita”. Oltre a Biden, Griner ha ringraziato la vice presidente Kamala Harris, il segretario di Stato Antony Blinken e gli altri membri dell’amministrazione, insieme al suo team legale in Russia.  

Infine Griner, che oggi ha lasciato l’ospedale militare in Texas dove era stata ricoverata subito dopo il suo rientro negli Stati Uniti, ha annunciato la sua intenzione di “giocare nella prossima stagione di Wnba per il Phoenix Mercury, e non vedo l’ora di poter ringraziare di persona tutti quelli che hanno scritto, postato e fatto campagna per me”. Griner è stata rilasciata dalla Russia nell’ambito di uno scambio in cui è stato scarcerato il trafficante di armi Viktor Bout.