giovedì1 Dicembre 2022

DA ADNKRONOS

Corea Nord, colpi artiglieria in zone cuscinetto con Sud

(Adnkronos) –
Pyongyang annuncia di aver sparato in nottata una raffica di colpi di artiglieria nelle acque di confine con la Corea del sud a titolo di avvertimento per le esercitazioni militari condotte da Seul. L’Armata del Popolo coreano ha lanciato “una minacciosa raffica di fuoco di avvertimento in direzione dei mari orientale ed occidentale…come potente contromisura militare”, ha dichiarato un portavoce dello Stato maggiore dell’armata, citato dall’agenzia Kcna, esortando Seul a fermare immediatamente “le provocazioni sconsiderate che aggravano la tensione militare nella zona della prima linea”.  

Il comando di Stato maggiore della Corea del sud ha parlato di oltre 250 proiettili di artiglieria sparati dalla Corea del nord a partire dalle coste orientale ed occidentale nelle acque della zona cuscinetto che divide i due paesi. Nessuno di questi è caduto in acque territoriali della Corea del sud.