mercoledì30 Novembre 2022

DA ADNKRONOS

Elezioni 2022, Marta Fascina eletta alla Camera in Sicilia

(Adnkronos) – Marta Fascina, la compagna dell’ex premier Silvio Berlusconi, è vicinissima ad essere rieletta deputata alla Camera in Sicilia, nel collegio di Marsala (Trapani), dove era candidata nell’uninominale. Fascina, appoggiata dal centrodestra, al momento, quando mancano una trentina di sezioni da scrutinare, ha un netto vantaggio sulla seconda, la M5S Vita Martinciglio. Al momento ha un vantaggio ormai incolmabile con il 36,22 per cento sul 27,37 di Martinciglio. Al terzo posto Antonio Ferrante, candidato del Pd. Nelle scorse settimane, a Marsala, era stata sollevata una polemica per la mancata presenza di Marta Fascina nel suo collegio.  

“Io sono arrivato terzo nonostante abbia girato per settimane nel collegio, Marta Fascina è stata eletta senza averci mai messo piede…”, dice all’Adnkronos Antonio Ferrante. “Io ho fatto una bellissima campagna elettorale, ho avuto 28 mila voti – dice Ferrante – Noi abbiamo fatto un lavoro straordinario, io ho girato 22 comuni su 26 del collegio, ma l’effetto nazionale è quello. Un collegio di 400 mila elettori non puoi raggiungerlo tutto”. Poi Ferrante critica il Pd: “La comunicazione nazionale del Pd non è riuscita a penetrare nelle problematiche della gente. Noi parlavamo di caro bollette e loro di fascismo”. E spiega: “Ora c’è da ripartire dai 28 mila che mi hanno votato, bisogna chiedere cosa ne pensano e come pensano di ripartire”. Parlando ancora della deputata rieletta Fascina, spiega: “Non è normale che lei non abbia mai messo piede a Marsala, ma con questa legge elettorale balorda la gente votava il partito, non la Fascina. Era candidata in Sicilia perché veniva qui in vacanza. E’ normale?…”.