sabato28 Gennaio 2023

DA ADNKRONOS

Frana Ischia, ancora una notte fuori casa per gli sfollati

(Adnkronos) – Frana a Ischia, il rientro a casa per le persone sgomberate dalle abitazioni nelle zone a rischio di Casamicciola avverrà solo dopo le opportune verifiche sugli edifici, che riprenderanno domani mattina. Lo ha spiegato il commissario di governo per l’emergenza a Ischia Giovanni Legnini, nel corso di una conferenza stampa al termine di un vertice del Centro operativo comunale che si è tenuto nel pomeriggio. Nonostante l’allerta meteo gialla non sia più in vigore dalle ore 16 di oggi, ha sottolineato Legnini, permane il secondo dei presupposti alla base dell’ordinanza emessa dal commissario del Comune di Casamicciola Simonetta Calcaterra, e cioè “l’individuazione degli edifici, oltre che inagibili, anche in una situazione di rischio esterno classificato come rosso o giallo a seguito della frana del 26 novembre. Finché non si faranno valutazioni diverse da quelle fatte dal Corpo nazionale dei Vigili del fuoco con i geologi e la direzione della Protezione civile regionale, si renderà necessario prolungare il provvedimento che il commissario aveva emanato”. Il commissario di Casamicciola Simonetta Calcaterra provvederà ad emettere una nuova ordinanza già in serata. 

“Domani mattina inizierà l’attività di monitoraggio del rischio idrogeologico sull’isola d’Ischia, attraverso strumentazione e professionalità di eccellenza. Le attività proseguiranno perché esprimiamo preoccupazioni, si stanno verificando in queste ore e in questi giorni anche micro fenomeni di dissesto e frana in più punti dell’isola”, ha detto ancora Legnini, continuando: “Sia ai fini dell’individuazione dei lavori di somma urgenza e messa in sicurezza che occorrerà programmare prestissimo, sia ai fini dell’acquisizione delle informazioni per poter fare piano di contrasto al dissesto idrogeologico, quindi per mettere in sicurezza l’isola d’Ischia, queste attività di monitoraggio proseguiranno nei modi e tempi che definiremo prossimamente, ma intanto iniziano domani mattina”.