mercoledì30 Novembre 2022

DA ADNKRONOS

Guerra Ucraina, “Russia al bivio”: l’analisi

(Adnkronos) –
Russia al bivio nella guerra in Ucraina. I comandanti di Mosca sono di fronte al dilemma se rafforzare la loro offensiva a est o la difesa dall’avanzata ucraina a sud. E’ quanto scrive oggi il bollettino dell’intelligence britannica sulla guerra in Ucraina, sottolineando che problemi di questo tipo furono già all’origine degli scarsi risultati nella prima fase dell’invasione. 

“Nelle ultime 24 ore, vi sono stati intensi combattimenti su tre fronti: a nord vicino Kharkiv, a est nel Donbass e a sud nell’oblast di Kherson. Lo sforzo maggiormente previsto dalla Russia è probabilmente un’avanzata verso Bakhmut nel Donbass, ma i comandanti sono di fronte al dilemma se dispiegare le riserve operative a sostegno di questa offensiva, o se difendersi di fronte alle continue avanzate ucraine nel sud”, nota l’intelligence britannica.  

“Queste minacce multiple e concorrenti su un arco di 500 km metteranno alla prova la capacità russa di coordinare il disegno delle operazioni e riallocare le risorse attraverso multipli raggruppamenti di forze. Nella prima fase della guerra, il fallimento russo a riguardo è stato una delle ragioni della sua scarsa performance militare”, conclude il bollettino.