giovedì8 Dicembre 2022

DA ADNKRONOS

Macchi (Accenture): “Sostenibilità e tecnologia pilastri della banca del futuro”

(Adnkronos) – “In occasione della nona edizione dell’Accenture Banking Conference abbiamo ripercorso il lavoro fatto in quasi un decennio: durante questi incontri è stato infatti possibile confrontarsi, riflettere e stimolare nuove idee al fine di migliorare la competitività delle banche e delle aziende che operano nel settore finanziario. Tra gli elementi emersi nel corso della giornata c’è il processo di ammodernamento intrapreso dagli istituti bancari, sia dal punto di vista delle infrastrutture che del modello di business, che ha permesso di colmare i gap che li separavano dai migliori benchmark internazionali. Abbiamo poi voluto compiere un ulteriore step, riflettendo sui progressi compiuti rispetto a quella che circa un anno e mezzo fa abbiamo definito la Twin-Bank, un nuovo modello di business capace di coniugare l’innovazione tecnologica con i valori della sostenibilità e con il fattore umano”. Lo ha detto Mauro Macchi, Amministratore delegato di Accenture Italia, a margine della nona edizione dell’Accenture Banking Conference, l’appuntamento annuale dedicato ai Ceo e ai C-Level delle principali banche italiane che offre uno spazio di riflessione e confronto sul settore e delinea le caratteristiche della banca nel futuro, svoltosi presso l’Accenture Customer Innovation Network (Acin). 

“Abbiamo avuto modo di constatare, grazie ai dati raccolti, che ci sono stati progressi importanti e che si tratta di un percorso che deve essere portato avanti e rafforzato, investendo in tecnologie, sulle persone e sulle competenze per creare ulteriore valore – ha aggiunto Macchi riferendosi ai passi avanti fatti dalle banche nell’ambito della Twin-Bank – Altri tre elementi che assumono particolare rilievo nella ‘banca del futuro’ sono la velocità, poiché gli istituti devono essere adattabili al sempre più celere mutamento, il quoziente tecnologico, che vede nella data analysis e nell’intelligenza artificiale due fattori importantissimi, e infine l’allargamento del concetto di valore, che deve includere tutti gli elementi che possono portare valore al territorio, alle persone e all’ambiente”. 

“Accenture è da sempre un’azienda fortemente focalizzata sul cliente e sul suo successo – ha concluso l’Amministratore delegato di Accenture Italia – per questo motivo pensiamo che occasioni come l’Accenture Banking Conference possano essere importanti momenti di riflessione, durante i quali capire come priorizzare e come attuare i diversi interventi utili a migliorare le performance complessive dei nostri clienti”.