mercoledì1 Febbraio 2023

DA ADNKRONOS

Mihajlovic, Osho: “Sinisa gol, ora te lo stanno cantando quelli di noi che non ci sono più”

(Adnkronos) – “Sinisa quando tornava all’Olimpico diceva di sentirsi a casa. E questa era davvero la sua casa. Roma, lo stadio, il campo di gioco, quelle zolle d’erba su cui sono ancora incisi i segni delle sue ‘sassate'”. E’ il toccante ricordo di Federico Palmaroli, in arte Osho, che commenta così all’Adnkronos la scomparsa di Sinisa Mihajlovic, l’ex allenatore del Bologna e campione di Lazio, Samp, Inter e Roma morto oggi a 53 anni. 

“Record di punizioni, record di tenacia, record di umanità, record di coraggio. Tutto questo era Sinisa -dice Palmaroli, super tifoso laziale- ‘Tira le punizioni a 100 all’ora a fa gol. Sinisa gol. Sinisa gol’. Immagino che lassù te lo stiano cantando quelli di noi che non ci sono più”.