giovedì1 Dicembre 2022

DA ADNKRONOS

Russia, Patriarca ortodosso Kirill positivo al Covid: “Gravi sintomi”

(Adnkronos) – Il patriarca di Mosca Kirill, capo della Chiesa ortodossa russa, è risultato positivo al Covid. La Chiesa ha fatto sapere che Kirill, 75 anni, aveva cancellato tutti i suoi viaggi ed eventi programmati poiché soffriva di “gravi sintomi” che richiedevano riposo a letto e isolamento.