mercoledì30 Novembre 2022

DA ADNKRONOS

Ucraina, 007 Berlino: “Russia potrebbe compiere omicidi politici in Germania”

(Adnkronos) – Il presidente russo Vladimir Putin potrebbe usare armi nucleari in Ucraina e compiere omicidi politici in Germania. E’ quanto hanno riferito al Bundestag Bruno Kahl, presidente del Servizio di intelligence federale tedesco, Thomas Haldenwang, capo dell’Ufficio federale tedesco per la protezione della costituzione, e Martina Rosenberg, capo del servizio di controspionaggio militare. Lo scrive il Der Spiegel.  

“La guerra in Ucraina ha cambiato le regole del gioco” in tutti i campi e rappresenta una minaccia diretta per la sicurezza interna della Germania, ha detto Haldenwang. Inoltre, ha aggiunto, 40 spie russe sono state espulse dalla Germania ad aprile, ma nel Paese ne sono rimaste molte altre. Kahl ha poi avvertito il Bundestag che Putin potrebbe utilizzare “armi nucleari strategiche” in Ucraina e quindi costringere Kiev a firmare un trattato di pace a condizioni sfavorevoli. Non ci sono segnali, ha quindi aggiunto, che la Russia possa accettare una soluzione di compromesso.