giovedì8 Dicembre 2022

DA ADNKRONOS

Ucraina, Fontana: “Attenzione a sanzioni, rischio boomerang”

(Adnkronos) – Sulle sanzioni alla Russia “l’Europa ha fatto bene ma dobbiamo tenere conto del fatto che affrontiamo un Paese che è molto più abituato di noi a soffrire dal punto di vista economico e bisogna stare attenti perché con le controsanzioni della Russia noi potremo cedere prima di loro”. Insomma “attenzione alle sanzioni perché se diventano un boomerang noi avremo grosse difficoltà”. Così il presidente della Camera Lorenzo Fontana ospite questa sera a Porta a Porta mette in guardia sulla linea dura adottata dall’Europa nei confronti di Putin. 

Quindi annuncia con orgoglio di aver ricevuto una telefonata del Papa dopo la sua elezione. “Ho avuto la fortuna di ricevere questa telefonata sabato mattina. E’ stato molto bello perché mi ha ringraziato per questa citazione (nel discorso di investitura alla Camera) ma a ringraziarlo sono stato io per tutto l’impegno che ci mette da ogni punto di vista, è un punto di riferimento per tutti i cattolici e non solo. Ricevere una telefonata dal Papa è stato eccezionale”. 

Il neo presidente respinge le accuse di omofobia che gli sono state rivolte. “Non è assolutamente così – afferma Fontana – Proprio perché sono cattolico non potrei non accettare le scelte che fanno le altre persone”. Scelte “diverse dalla mia, ma ho il massimo rispetto per tutti. Poi si strumentalizza tutto e si dipinge una persona per quello che non è. A volte si fa per creare il nemico, che in politica a volte serve, ma io non chiedo alle persone che scelta sessuale fanno. Chi mi conosce raramente dice quello che purtroppo leggo sui social o altrove. Odiare e discriminare fa male a se stessi e non porta bene a nessuno”. 

Ma insiste sul “problema della denatalità è il suicidio di una nazione, di una civiltà. E’ un problema di tutta Europa, bisogna riscoprire da un punto di vista economico come favorire le famiglie e dal punto di vista culturale capire che un bambino è un bene per tutti e crea una società migliore”.