mercoledì30 Novembre 2022

DA ADNKRONOS

Ucraina, riesumati corpi 4 bambini in fossa comune a Lyman

(Adnkronos) –
I corpi di cinque bambini sono stati riesumati a Lyman, la città liberata il 2 ottobre dalle forze armate ucraine dalla presenza dei russi nella regione orientale di Donetsk in Ucraina. Lo riferisce la polizia ucraina spiegando che i corpi di quattro bambini sono stati recuperati in una fossa comune e un quinto era stato seppellito dalla madre nel cortile di casa. ”Gli investigatori hanno trovato quattro bambini in una fossa comune al cimitero. Una madre ha seppellito un bambino nel proprio cortile. E’ stato preliminarmente stabilito che tutti sono morti per ferite causate da schegge a seguito dei bombardamenti russi”, ha affermato la polizia nazionale ucraina su Telegram. 

”Gli agenti di polizia hanno riesumato bambine nate nel 2021, 2019 e 2008 e bambini nati nel 2011 e 2012 da tombe spontanee. Le due bambine più giovani erano sorelle”, si legge nella nota. I bambini saranno seppelliti di nuovo dopo l’esame forense, ha aggiunto la polizia.