NEWS > 16 Giugno
DUEMILA24

Vannacci: “Continuerò ad usare parola ‘camerata’, non arretro di un millimetro”

La parola camerata non va abolita e va usata, parola di Roberto Vannacci. Roberto Vannacci, eurodeputato della Lega, sostiene che...

IN QUESTO ARTICOLO

La parola camerata non va abolita e va usata, parola di Roberto Vannacci.

Roberto Vannacci, eurodeputato della Lega, sostiene che la parola camerata non debba essere abolita, ma anzi utilizzata per descrivere il legame tra coloro che condividono la vita militare. Egli afferma di non essere mai tornato indietro su ciò che ha detto e respinge le distorsioni pretestuose di chi vorrebbe eliminare certi nomi e riscrivere la storia. Vannacci avverte che non si può negare l’uso di questo termine solo perché qualcun altro lo ha utilizzato, lui continuerà ad usarlo. Sono uno dei pochi che non ha mai indietreggiato di un millimetro su quello che ha detto, non mi presto soprattutto alle distorsioni pretestuose di qualcuno che vuole abolire determinati nomi, che vuole riscrivere la storia, che rifiuta per esempio il termine di ‘camerata’, che invece descrive quel rapporto di sentimenti, quel rapporto di legami che si crea tra persone che condividono la vita militare, dice l’eurodeputato della Lega, ospite di Antigone, format tv trasmesso da Radio Radicale e dall’emittente locale 12TV Parma. Non possiamo negare questo termine perché qualcun altro lo ha usato, e io lo uso e continuerò a usarlo, avverte.Roberto Vannacci, eurodeputato della Lega, sostiene che la parola camerata non debba essere abolita, ma anzi utilizzata per descrivere il legame tra coloro che condividono la vita militare. Egli afferma di non essere mai tornato indietro su ciò che ha detto e respinge le distorsioni pretestuose di chi vorrebbe eliminare certi nomi e riscrivere la storia. Vannacci avverte che non si può negare l’uso di questo termine solo perché qualcun altro lo ha utilizzato, lui continuerà ad usarlo.

CONDIVIDI

Leggi Anche