25 Maggio 2022

Danika Mori, chi è la vincitrice italiana dei Pornhub Awards 2022

E’ la siracusana Danika Mori, 32 anni, una delle vincitrici dei PornHub Awards 2022, i riconoscimenti del sito porno più famoso del mondo. Danika Mori, all’anagrafe Federica Mori, ha vinto il premio nella categoria miglior performer squirting dell’anno.

Il successo Danika se l’è costruito in casa, precisamente nel 2016, quando il suo compagno, il 33enne Stefano Conti (ma in arte Steve Mori) le ha proposto di rendere il mondo partecipe di quelli che erano i loro incontri intimi. I numeri ne hanno certificato il “talento”: dopo aver caricato i primi video su Pornhub, la celebre piattaforma di pornografia, in sole due settimane le visualizzazioni sono arrivate a 16 milioni. La Mori, 40 kg x 1,55 cm di altezza, ha appreso della vittoria appena sveglia nella sua casa di Tenerife, nelle Canarie, dove da quattro anni vive insieme al compagno Stefano, anche lui siracusano, ex operatore nel campo dei Beni culturali.

La Mori ha 840mila persone che la seguono sul sito. Come si legge nel regolamento del premio, quest’anno Pornhub ha inteso dare pieni poteri ai propri utenti, consentendo loro di vestire i panni dei giurati, con l’obbligo di devolvere parte del budget ad una serata evento in favore delle associazioni di categoria per la tutela giuridica, medico-sanitaria dei lavoratori del porno. Si tratta del terzo riconoscimento Pornhub che Danika può fregiarsi di esporre nella propria bacheca, titoli che ben tratteggiano la dimensione della popolarità del personaggio, inserita nel novero delle venti donne più seguite nei siti hard a livello internazionale.

L’essersi aperta ai lettori ed ai propri fan, ma anche ai cittadini della sua città, l’aver dichiarato apertamente di essere italiana e aver raccontato la sua storia, ha fatto nascere un rapporto più intimo con i propri fans, che si sono riversati anche su Instagram dove, di punto in bianco, i followers di Danika sono cresciuti di colpo, aumentando di ben 20.000 in pochissimi giorni. Quella in cui eccelle è una categoria dove non tutte possono e riescono a gareggiare, ma che ha comunque agguerrite concorrenti.

Lei ed il suo compagno condividono la loro vita insieme da oltre dieci anni. Dice la Mori, “La prima volta che ho messo un mio video online studiavo ancora all’Università. Io e Stefano facevamo sesso, nascondendo la nostra identità. Abbiamo iniziato a vendere video a pacchetti, arrivando a guadagnare circa 2.500 euro al mese. La prima volta ho avuto un po’ di paura, poi l’ho reputato un lavoro a tutti gli effetti. Sganciavo la mente dai giudizi sociali e imparavo a conoscere il mio corpo come strumento di emozioni che volevo condividere”.

Giulia Cortese