giovedì2 Febbraio 2023
NEWS > 27 Ottobre
DUEMILA22

Germania: miniera carbone al posto di un parco eolico, governo chiede lo stop

Il governo tedesco hanno chiesto a una delle più grandi compagnie energetiche del Paese di interrompere lo smantellamento di un...

IN QUESTO ARTICOLO

Il governo tedesco hanno chiesto a una delle più grandi compagnie energetiche del Paese di interrompere lo smantellamento di un parco eolico per far posto a una miniera a cielo aperto di carbone, dopo che gli attivisti dell’ambiente hanno affermato che la mossa simboleggiava un ritiro dei piani governativi di protezione del clima . Composto da otto turbine, il parco eolico di Keyenberg, nel land della Renania -Vestfalia, si trova a circa 800 metri dal bordo di una miniera di superficie di 48 km², che prende il nome dal villaggio vicino di  Garzweiler. Una delle turbine è stata smantellata la scorsa settimana per far posto all’espansione della miniera. Per altre due la demolizione è prevista nel primo e nell’ultimo trimestre del prossimo anno.  Un portavoce di Energiekontor, che ha costruito e gestisce il resto del parco eolico, ha affermato che un limite di tempo al suo permesso operativo si doveva tradurre nello smantellamento delle cinque turbine rimanenti entro la fine del 2023. Dato che il governo di coalizione del cancelliere Olaf Scholz si è impegnato a espandere massicciamente la produzione di energia da fonti rinnovabili sotto il suo mandato, e con i cittadini tedeschi quest’inverno preoccupati per le interruzioni di corrente a causa del calo delle forniture di gas russe, la compagnia energetica proprietaria della miniera di Garzweiler ha affermato di essere consapevole che lo smantellamento dei parchi eolici ha inviato un messaggio confuso. La rimozione delle turbine per far posto alla miniera in espansione faceva parte dell’accordo originale che consentiva la costruzione del parco eolico nel 2001. 

CONDIVIDI

Leggi Anche