3 Luglio 2022

Pizza village 2022 arriva in Parlamento

Una manifestazione per promuovere le nostre eccellenze territoriali all’estero

Dati CNA e Coldiretti fotografano rischio costi materie prime e posti lavoro del settore produttivo

La sala stampa della Camera dei deputati ospiterà il Pizza village 2022 dalle ore 10 di mercoledì 25 maggio.

Gli organizzatori saranno accolti dall’onorevole Alessandro Amitrano, segretario di presidenza e membro della XI Commissione lavoro.

Durante l’incontro di presentazione del decennale della manifestazione verranno diffusi i dati nazionali, economici e di sviluppo lavorativo, di tutto il comparto.

La manifestazione sarà trasmessa in diretta attraverso il canale web della Camera dei deputati.

La fotografia del momento storico, che analizza le problematiche dei settori alimentare e lavoro dell’intero segmento, travolto da due anni di pandemia e dai 4 mesi della crisi mondiale per la guerra Russia-Ucraina, evidenzierà rischi e difficoltà basandosi sui dati del centro studi del CNA e della Coldiretti. 

La kermesse, premiata quale Best Food Festival in The World ai FestX Awards di Las Vegas nel 2018, porta sul lungomare partenopeo oltre 40 pizzerie storiche e i top player maestri pizzaioli come, tra gli altri: Vincenzo Capuano, Davide Civitiello, Enzo Coccia, Errico Porzio, Gino Sorbillo, Antonio Sorrentino, ed ospita la tappa finale del Campionato del Mondo della pizza – Trofeo Caputo, unico che mette al centro dell’attenzione non solo la qualità del prodotto ma la figura professionale e lavorativa del pizzaiolo.

Cornice perfetta dell’incontro, che vede la promenade partenopea del lungomare Caracciolo sede del Pizza Village incontrare il mare del golfo più famoso al mondo, sarà la musica. Protagonista, infatti, la programmazione musicale della prima radio d’Italia, RTL 102.5, che trasmetterà dagli spazi dell’evento in diretta radio televisiva per circa 14 ore al giorno e animando il palco del Caputo Pizza Village per le dieci serate di spettacolo con numerosi artisti tra i quali: La Rappresentante di Lista, Noemi e il duo giovanile Psicologi.

Pizza Village 2022, contenitore di diverse attività culturali ed intrattenimento, sarà teatro del premio Napoli d’aMare, prodotto da Oramata Grandi Eventi, per celebrare le radici culturali del capoluogo partenopeo, della regione e dei suoi maggiori interpreti. Il “delfino blu” di Ventrella, il premio simbolo che intende rappresentare il mare, quale potenziale leva di sviluppo della città partenopea attraverso la Blue Economy, sarà assegnato a prestigiosi personaggi tra le categorie: arte e cultura; moda; intrattenimento, con musica, cinema e teatro; economia, con innovazione, sviluppo imprenditoriale e industriale.