martedì31 Gennaio 2023
NEWS > 2 Dicembre
DUEMILA22

L’ultima follia di Kanye West: “Apprezzo Hitler”

Kanye West è ormai senza freni: il rapper, ora conosciuto come “Ye” continua a far discutere con le sue folli...

IN QUESTO ARTICOLO

Kanye West è ormai senza freni: il rapper, ora conosciuto come “Ye” continua a far discutere con le sue folli dichiarazioni. Dopo lo scandalo causato da esternazioni antisemite, l’ultima follia arriva dal palcoscenico probabilmente meno credibile di tutti.  Il rapper statunitense infatti è stato ospite di Info Wars, programma creato e condotto dal cospirazionista Alex Jones (recentemente condannato a pagare un miliardo di dollari come risarcimento alle famiglie delle vittime della strage di Sandy Hook, per aver diffuso teorie del complotto che ne mettevano in dubbio la veridicità) ha preso la parola dopo che il presentatore ha cercato di difenderlo dalle recenti accuse di antisemitismo.                                                                                              Jones ha spiegato che West non merita di essere demonizzato, in quanto non è né un nazista, né può essere paragonato a Hitler nonostante le sue dichiarazioni. “Ye” ha risposto in modo surreale: “Beh, io vedo cose buone anche in Hitler. Io riesco ad amare qualsiasi persona e gli ebrei non possono dirmi nulla. Hitler ha inventato le autostrade e i microfoni che io uso in quanto musicista. Non si può dire seriamente che non ha mai fatto cose buone. Sono stufo di queste classificazioni, ogni essere umano ha dato un contributo di valore nel mondo, specialmente Hitler”.                                                                                                                  Un folle sproloquio, a cui persino un noto complottista come Jones ha provato a porre un freno, dicendo che non apprezza né Hitler né i nazisti. Ma Kanye West ha voluto mettere il carico alle sue parole, dichiarando candidamente: “A me piace Hilter. Amo gli ebrei, ma amo anche i nazisti”.                                                                                                                                                                   Solo l’ultima pazzia di un rapper dal successo planetario nel pieno però di un delirio di onnipotenza. Poco dopo queste dichiarazioni è arrivata la sospensione del suo account Twitter, come confermato dallo stesso Elon Musk.                                       Il motivo? Incitazione alla violenza. Non è ancora chiaro se il provvedimento sia stato preso per la sua ospitata a Info Wars o per l’immagine postata poche ore prima di una svastica intrecciata con una stella di Davide.
Quel che è certo è che Kanye West è ormai senza controllo, col rischio di vedere polverizzata l’immagine di uno degli artisti più influenti della scena rap nel nuovo millennio.

CONDIVIDI

Leggi Anche